Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forza Italia: «Poche iniziative e tutte a Scarlino. Nulla nelle frazioni, Natale sottotono»

Più informazioni su

SCARLINO – «A Scarlino l’Amministrazione comunale ha deciso di far trascorrere sottotono ai cittadini queste festività natalizie» a dirlo in una nota Forza Italia Scarlino. «Un momento dell’anno che dovrebbe rappresentare un periodo di festa con luci, colori e iniziative, per rendere un territorio attrattivo e accogliente. E invece poche e discutibili decorazioni animano in questi giorni il nostro Comune, e le uniche iniziative, affidate alla neonata associazione Pro Scarlino, sono organizzate tutte a Scarlino, come se le frazioni non esistessero o peggio ancora, come se si volesse concedere a quella comunità un “piccolo risarcimento” per una grande delusione subita o per affievolirne i malumori».

«Nulla da dire sul fatto che il borgo necessiti di essere promosso sotto ogni punto di vista, quindi ben vengano iniziative come quelle in programma da inizio dicembre all’Epifania, ma quattro appuntamenti – per di più solo nel paese – non bastano per rendere vivo un territorio – prosegue Forza Italia -. A Scarlino Scalo ed al Puntone al momento non sono previsti eventi di alcun tipo: mercatini, iniziative natalizie, nulla di nulla (eppure basterebbe guardarsi intorno e prendere spunto da realtà molto simili alla nostra!). Non vogliamo assolutamente creare dissidi tra le frazioni, ma un Comune che vuole promuovere il proprio territorio dovrebbe pensare a tutte le zone che amministra, proponendo una valida programmazione ricca di eventi e coinvolgendo tutte le associazioni che possono e vogliono dare il loro contributo. Le capacità di una giunta si notano anche dalle piccole cose: il sindaco Marcello Stella anche stavolta ha dimostrato di non essere all’altezza del ruolo che gli scarlinesi gli hanno affidato quasi cinque anni fa. A Scarlino tutto è fermo, non ci sono idee né progetti, non c’è uno sguardo rivolto al futuro, non ci sarà neppure “la magia del Natale”!».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.