Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La new entry del Marathon Bike Claudio Fanciulli trionfa alla CronoViolina. La classifica

SCARLINO – E’ il neo acquisto del Team Marathon Bike Claudio Fanciulli a vincere la CronoViolina, la nuova corsa Uisp di mountain bike a cronometro. La gara, ben organizzata dal Free Bikers Pedale Follonichese, ha visto al via 35 specialisti che non sono voluti mancare alla partenza della sempre affascinante prova nei boschi di Cala Violina (foto di Mario Matteucci).

Il corridore argentarino è letteralmente volato tra i single track del percorso, precedendo di 50 secondi Alessandro Timitilli, Estra Nitro X-Road, e Aldo Bizzardi, Himod Bike 4Elements, giunto a 33 secondi da Timitilli. Bizzarri ha soffiato il podio ad Alessio Brandini, Donkey Bike Clubm preceduto di appena 3 secondi. A seguire Alessandro Costantini, Team Marathon Bike, Denis Tognoni, Himod Bike 4Elements, Gianfranco Primaveri, Scott Pasquini Stella Azzurra, Aurelio Fanciulli, Team Marathon Bike, Aurelio De Stasio, Himod Bike 4Elements, Luca Staccioli, Team Stefan, e via via tutti gli altri. Tra le donne vince Alla Vilchinska, Free Bikers Pedale Follonichese.

Lorenzo Pallari del Marathon Bike, Fanciulli, Bizzarri, Timitilli, Costantini, Brandini, Primaveri e Vilchynska sono i vincitori delle varie categorie.

Alla fine unanimi consensi sono stati espressi dai partecipanti, sia per la qualità e la bellezza del percorso, che per la sua sicurezza. La prova sarà ripetuta anche il prossimo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.