Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti e sacchetti in Laguna ogni sabato, Rpa: «Spostiamo il mercato nel centro storico»

ORBETELLO – Sacchetti di plastica, avanzi, rifiuti che ogni sabato finiscono in Laguna. È la situazione denunciata in una lettera inviata all’amministrazione comunale di Orbetello da Rpa, Raggruppamento politico autonomo che parla di un «increscioso fenomeno nella zona mercato. E visto che il fenomeno, nonostante vari tentativi, non si riesce ad evitarlo, proponiamo di discutere (magari in assemblea pubblica) della possibilità di riportare il mercato settimanale del sabato in Corso Italia e piazza Eroe dei due Mondi (ex piazza Garibaldi). In questo modo, oltre che agevolare i cittadini e ravvivare un po’ il centro storico di Orbetello, da anni ormai penalizzato, si eviterebbe l’increscioso fenomeno di degrado ambientale a cui dobbiamo assistere ogni sabato, che sia ventoso o meno».

«In riferimento poi a piazza eroe dei Due Mondi, rinominata così alcuni anni fa, quando fu stabilito che non potevano esserci, nello stesso comune due piazze con lo stesso nome (piazza Garibaldi già esisteva a Talamone), molti cittadini ritengono che averla nominata piazza Eroe dei due Mondi non sia stata una felice intuizione, in quanto ad oggi nessuno la chiama così. La proposta è quella di chiamarla piazza dell’orologio, come la identificano tutti».

Rpa conclude comunicando che Salvatore Amodio è il nuovo responsabile della sezione comunale di Monte Argentario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.