Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Garage del Tempo: auto storiche in tour nel comune di Gavorrano

Più informazioni su

CALDANA – Si è tenuta ieri la XXV° edizione del raduno “La Strada dell’Olio”, tradizionale appuntamento del Garage del Tempo, con cui si conclude l’attività annuale del Club. Per questa edizione, svoltasi in una giornata tersa e soleggiata, il Club di auto storiche ha scelto il territorio del Comune di Gavorrano, tra il frantoio San Luigi, il borgo mediovale di Caldana e la trattoria Il Mulino.

La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Gavorrano, con la collaborazione della Società di mutuo soccorso di Caldana, ed ha visto la partecipazione di oltre 60 persone su una trentina di vetture storiche. Dopo una breve trasferta, gli equipaggi hanno fatto visita al frantoio San Luigi della famiglia Sabatini in località Bivio Caldana. Qui è stato proiettato un filmato che riassume le principali lavorazioni del frantoio, che ha la particolarità di usare energia rinnovabile e recuperare tutti gli scarti di lavorazione (sanse e nocciolino) risultando essere un esempio virtuoso di produzione bio compatibile. Il tradizionale assaggio dei diversi olii su gustose bruschette ha concluso la visita.

Un breve percorso di alcuni chilometri ha condotto gli equipaggi al borgo medioevale di Caldana, noto per la bella chiesa di San Biagio e per le cantine monumentali. Le auto sono state esposte in un’area centrale concessa dall’Amministrazione comunale di Gavorrano, mentre i partecipanti visitavano le numerose cantine medioevali che per l’occasione ospitavano i colorati mercatini di Natale. A fine mattinata, nuovo breve trasferimento per la panoramica che da Caldana porta a Ravi e sosta alla trattoria “Il Mulino” presso il podere S. Andrea, dove era stato organizzato il pranzo a base di specialità maremmane.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.