Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fratelli d’Italia: «Dai rifiuti all’urbanistica prosegue l’ottimo lavoro dei nostri assessori in città»

GROSSETO – “Tante sono le iniziative portate ultimamente a termine, nel campo dell’ambiente, dello sport e urbanistica, da parte della Giunta guidata dal sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna”. A dirlo in una nota sono Bruno Ceccherini e Andrea Guidoni, del gruppo consiliare di FDI.

“Un plauso, – scrivono Ceccherini e Guidoni – va al sindaco, a tutta la Giunta comunale e agli assessori di Fratelli d’Italia, Simona Petrucci e Fabrizio Rossi, che con il loro costante impegno, stanno permettendo a molti progetti di andare in porto. Al di là delle più rosee aspettative, davvero grande è l’impegno dell’assessore all’Ambiente, Simona Petrucci, per il lavoro di sensibilizzazione all’educazione ambientale e alle tematiche a essa legate. Significativa e importante è stata la riduzione della Tari che, dall’inizio del mandato della giunta Vivarelli Colonna, è stata ridotta notevolmente, in solo due anni. Questo grazie ad un efficace e sinergico lavoro di squadra tra i vari settori degli uffici comunali, si è registrato un rilevante risparmio di oltre 2 milioni di euro sui costi di gestione dei rifiuti, rivedendo completamente il servizio. Altra importante novità, lo spazzamento delle strade cittadine con l’introduzione dei divieti di sosta, e l’istituzione dell’app Grosseto Clean per conoscere gli orari e i giorni della pulizia delle vie e la possibilità di segnalare i disservizi in tempo reale. Eccellente la sperimentazione avviata sulla differenziata con i così detti cassonetti intelligenti e l’introduzione della tessera magnetica personalizzata”.

“Sul versante dell’Urbanistica, – continuano i due esponenti di FDI – il nostro assessore Fabrizio Rossi, ha portato avanti tantissimi progetti. In consiglio comunale c’è stato un superlavoro tra varianti urbanistiche e piani attuativi che hanno rimesso in moto l’edilizia locale, in contro tendenza rispetto al passato: nel 2017 il record di oneri di urbanizzazione rispetto agli ultimi otto anni! Tra le tante l’edificanda RSA nei pressi di via Lago di Varano e il recupero di aree degradate quale quella di via Genova che comporterà un investimento di € 12.000.000,00 sul nostro territorio, nel settore socio sanitario, che darà una reale risposta a coloro che vogliono avere vicino gli anziani bisognosi di assistenza: soltanto in questo settore si ipotizzano già circa dai 150 ai 200 posti di lavoro per i grossetani. Altresì è stato risolto l’annoso problema dei parcheggi nella parte nord di Marina di Grosseto, con il raddoppio delle posti auto per i turisti e la regolamentazione delle aree di pregio SIC e SIR. Infine la revisione dal punto di vista urbanistico, sia il piano strutturale che l’ex regolamento urbanistico, da ora in avanti piano operativo, che è già entrata nel vivo del suo percorso”.

“Anche sullo sport, sono stati fatti passi da gigante con la costante collaborazione e ascolto da parte dell’assessore e società sportive. Eventi di grande lustro quali gli europei di atletica under 20 e gli europei di baseball giovanili hanno registrato un grande successo di pubblico e hanno trovato i nostri impianti in perfette condizioni. Lo sport è diventato anche volano di sviluppo economico riversando sul nostro territorio non solo atleti di primordine, ma anche un indotto turistico ed economico di svariati milioni di euro. Inoltre è stata avviata la stagione dei bandi degli impianti sportivi comunali per il loro ammodernamento e rigenerazione affinché siano gestiti in maniera più vantaggiosa e siano compiuti lavori di ammodernamento. Dalle ceneri è stato possibile ricostruire la squadra principale di calcio della città, con il continuo sostegno al nuovo U.S. Grosseto1912, ponendo le basi per il rilancio del calcio a Grosseto adeguando, dal punto di vista urbanistico, l’area di Roselle al fine di costruire finalmente il tanto atteso centro sportivo del Grifone. Infine è stato possibile addirittura intervenire sul manto erboso dello stadio “Zecchini”, rendendolo davvero un campo da gioco al pari dei più blasonati impianti di serie A”.

Terminano Ceccherini e Guidoni: “ Sono davvero tante le cose fatte in questi due anni dai nostri assessori di Fratelli d’Italia e tante cose riuscirà a fare la giunta guidata da Antonfrancesco Vivarelli Colonna, al quale va il nostro continuo sostegno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.