Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Duecento partenti e terza vittoria consecutiva di Boscarini nella decima Maratonina di Natale

ORBETELLO – Successo a Orbetello per la decima Maratonina di Natale, penultima tappa del circuito Uisp Corri nella Maremma.

La velocissima prova di 10 chilometri organizzata dal Gs Reale Stato dei Presidi in collaborazione con la lega atletica Uisp, disturbata dal vento, vede comunque al via 200 partenti (terza gara più partecipata del circuito dopo Feniglia e Piombino).

Maratonina di Natale Orbetello 2018 - partenza

Tra gli uomini sono ancora gli azzurri della Costa d’Argento a dominare: Jacopo Boscarini vince per il terzo anno consecutivo eguagliando il record di Stefano Musardo, secondo Gabriele Lubrano per l’ennesima doppietta del team dell’Argentario. A spezzare la tripletta ci pensa l’atleta dell’ Ymca Grosseto Marco Rotelli, che salendo sul podio precede Christian Fois e l’orbetellano Francesco Iacomelli, assicurandosi cosi il podio finale nella classifica top runner dietro il vincitore Boscarini e il secondo Nshimirimana.

Se a Batignano per gli uomini sarà solo una passerella con le posizioni top runner già consolidate, per le donne sarà una grandissima battaglia finale. Dopo diversi podi, vince la 10 chilometri orbetellana Antonella Ottobrino (IV Stormo) che approfittando dell’assenza di Emanuela Grewing e con Angela Mazzoli non al 100% (solo sesta) riapre clamorosamente i giochi. Le tre si presentano alla finale con questo punteggio: Grewing 75 punti, Ottobrino 73, Mazzoli 72. Sul podio di Orbetello la badenga Marcella Municchi, vicino alla Ottobrino, e dalla prossima stagione in forza all’Atletica Costa d’Argento, squadra della terza classificata Marika Di Benedetto che ha brillato nella Firenze Marathon giungendo tra le prime 50 donne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.