Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verde e giardinaggio: nasce la nuova categoria di Confartigianato. Edoardo Monaci è il presidente

Più informazioni su

GROSSETO – Si chiama “Imprese del verde” la nuova categoria di Confartigianato Imprese Grosseto nata per raggruppare le aziende dei settori del giardinaggio, della cura del verde e del florovivaismo. In associazione si è tenuta la prima riunione del gruppo, coordinato dal funzionario Gianluigi Ferrara, che ha visto l’elezione a presidente del proprietario dell’impresa “Mondo Servizi” di Braccagni, Edoardo Monaci.

«Come già accaduto a livello nazionale e regionale – spiega il segretario generale di Confartigianato Imprese Grosseto, Mauro Ciani – anche nella nostra associazione è nata la categoria dedicata alle imprese del verde: gli obiettivi principali del gruppo riguardano il presidio del tavolo tecnico di filiera del florovivaismo, istituito dal ministero delle Politiche agricole e forestali, il rilancio del “Bonus verde” introdotto con la legge di Bilancio 2018, il contratto collettivo nazionale di lavoro e il monitoraggio sul territorio dell’applicazione del profilo professionale del manutentore del verde previsto dalla legge 154 del 2016». Chi opera nel settore ha infatti nuove norme da rispettare: per lavorare si dovrà dimostrare di avere esperienza o una formazione adeguata.

«Per questo – spiega Gianluigi Ferrara, funzionario dell’associazione – Confartigianato Imprese Grosseto organizzerà corsi formativi dedicati a chi non possiede un titolo di studio in discipline agrarie e paesaggistiche e intende avviare una nuova impresa di manutenzione del verde. Non solo: il corso di 180 ore è rivolto anche ai titolari e i preposti di aziende che si occupano (anche secondariamente) di manutenzione del verde a partire dal 23 febbraio 2016. È esente dalla formazione chi ha invece maturato un’esperienza di almeno due anni in aziende iscritte nel Registro delle imprese con il codice Ateco 81.30.00, anche come codice secondario». Per informazioni rivolgersi all’associazione (via Monte Rosa 26, Grosseto) o inviare una mail a gianluigi.ferrara@artigianigr.it.

Nella foto: da sinistra Edoardo Monaci, Gianluigi Ferrara

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.