Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Divertimento, beneficenza, musica e studenti: a teatro torna il Trescone

Più informazioni su

FOLLONICA – Al teatro Fonderia Leopolda sta arrivando il Trescone. La serata di divertimento e beneficenza all’insegna dell’amata tradizione è in programma per sabato 15 dicembre alle ore 21. Gli ex studenti del liceo Cattaneo, coordinati dall’ex insegnante di educazione fisica Antonino Vella, porteranno sul palco della Leopolda canzoni, balletti, musica e comicità. L’evento è patrocinato dal Comune di Follonica e le prove sono già in pieno svolgimento.

Il filo conduttore della serata è l’amicizia – spiegano Antonino Vella e Riccardo Bertocci – anche perché se siamo ancora qui dopo 40 anni qualcosa vorrà dire. L’emozione per l’evento cresce ogni giorno di più e ci rende felici. Sarà una serata in compagnia, un momento allegro sotto le feste natalizie, un’occasione per ricordarsi di chi non potrà essere con noi e soprattutto un messaggio per Paola, che la città la sta aspettando».

Infatti, lo spettacolo degli ex studenti era già in programma per il 13 aprile, ma fu rimandato a causa della tragica sparatoria dello stesso giorno in cui rimase gravemente ferita anche la farmacista Paola Martinozzi, ex alunna del liceo e appassionata del Trescone. Così nella stessa sera, gli ex compagni di scuola avevano deciso di annullare lo spettacolo e ritrovarsi per manifestare l’affetto e la vicinanza all’amica Paola e alla famiglia, con una passeggiata dal Teatro Fonderia Leopolda fino a piazza Sivieri.

Purtroppo nemmeno sabato 15 Paola potrà essere presente. «In questo momento – fa sapere il sindaco Andrea Benini – si trova in un centro di riabilitazione e sta lottando con tutte le sue forze per tornare a casa. Accanto a sé ha una famiglia meravigliosa che le è vicina in ogni momento, così come tutta la città di Follonica sta aspettando il suo ritorno. Quella sera del 13 aprile, in quel tragico venerdì così inaspettatamente drammatico, Paola aveva i biglietti per la prima fila».

La serata del Trescone sarà di beneficenza come tutte le edizioni precedenti, in sostegno delle associazioni “Vale un sorriso” e “Abilmente onlus” mentre gli incassi saranno devoluti al coordinamento interparrocchiale opere caritative di Follonica. I biglietti per lo spettacolo sono in prevendita alla Pro Loco di via Roma. Gli organizzatori fanno saper inoltre che per tutti coloro che avevano acquistato il biglietto ad aprile, che è valido per l’ingresso di sabato 15 dicembre con lo stesso posto assegnato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.