Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Feniglia, il tribunale dà ragione al Comune: «Le aree sono dell’Ente, no all’usucapione»

Più informazioni su

ORBETELLO – «Ben 8 sentenze in circa un mese hanno sancito la legittimità dell’azione dell’Amministrazione Comunale per quanto attiene la gestione del Patrimonio in località Feniglia» ad annunciarlo l’assessore al patrimonio del Comune, Stefano Covitto.

«Sono infatti state pienamente rigettate le istanze di privati finalizzate al possesso delle aree per usucapione – illustra l’assessore – condannando gli stessi al rimborso delle spese legali sostenute dal Comune di Orbetello. In un caso la Corte di Appello di Firenze ha ritenuto di adottare nei confronti del ricorrente la condanna per lite temeraria. Sentenze importanti che ribadiscono la correttezza del percorso avviato dall’amministrazione comunale e che ci consentono con maggiore determinazione di affrontare il percorso finalizzato a restituire alla collettività un’importante area di pregio ambientale».

«Opportuno ringraziare per i risultati raggiunti il legale del Comune, avvocato Nicola Maria Tamburro – conclude Covitto – Ora si dovrà continuare, in accordo con gli altri enti pubblici interessati, a programmare la riqualificazione della stessa in termini di servizi pubblici».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.