Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oltre mille persone in paese per “Accendiamo il Natale”, il sindaco: «Un successo di tutti»

PAGANICO – Oltre 1000 persone a Paganico per “Accendiamo il Natale”: un successo di partecipazione alla prima giornata di eventi dedicata al Natale.

«Un successo di tutti su cui lavorare per il futuro; – commenta con soddisfazione il sindaco di Civitella Paganico, Alessandra Biondi che continua – Quest’anno abbiamo deciso di anticipare i mercatini alla prima domenica del mese in modo da favorire la partecipazione di più espositori, ma la vera novità è stata la Casina di Babbo Natale, un’idea condivisa con i cittadini che ringrazio per la collaborazione e per il loro l’impegno nel valorizzare il nostro territorio. Tutto ha funzionato bene, sono arrivate tante persone da tutta la Provincia, famiglie e bambini che hanno condiviso con noi una bellissima domenica. Ricordo che la Casina di Babbo Natale si potrà visitare fino al 6 gennaio nei fine settimana e nei giorni festivi».

«E non finisce qui, quest’anno ci saranno altre sorprese per i bambini e i ragazzi – aggiunge Alessandra Biondi – Abbiamo creato una nuova rassegna dal titolo “Natale in favola” dedicata al mondo dei libri che sarà curata dall’associazione culturale “Periferica – Libreria fuori dal centro”. Si tratta di quattro appuntamenti durante i quali bambini vivranno la magia del Natale attraverso la lettura ad alta voce e la lettura partecipata delle fiabe e delle favole di ieri e di oggi. Oltre a questo, – conclude il Sindaco – ci saranno altri appuntamenti e attività per bambini che comunicheremo nel corso delle feste».

Per informazioni: Ufficio Comune 0564 -900409 oppure seguire la pagina Facebook Comune di Civitella Paganico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.