Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I macellai grossetani di scena a Firenze all’evento Food & Wine in Progress

Più informazioni su

GROSSETO – Anche Federcarni Confcommercio Grosseto rende omaggio all’Anno del Cibo Italiano partecipando all’evento Food & Wine in Progress.

Ieri, nella scenografica Stazione Leopolda di Firenze, una delegazione del sindacato provinciale grossetano, formata dal presidente Andrea Laganga, dal vicepresidente Giulio Marconi e dai consiglieri Claudio Vannucchi, Gabriele Rossi, Luca Terni e Daniele Momini, ha preso parte alla grande kermesse dedicata alle eccellenze toscane “in evoluzione”, tra tradizione e modernità, giunta alla sua quarta edizione, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier e dall’Unione Regionale Cuochi Toscani, insieme a Confcommercio ed altre associazioni di categoria, col patrocinio della Regione Toscana.

Tantissimi i visitatori nei due giorni di manifestazione, oltre novecento vini in degustazione, circa seicento show cooking e venti tra convegni e meeting sul tema enogastronomia, sono solo alcuni dei numeri che fanno di questo evento uno dei più prestigiosi ed importanti del settore.

Per i macellai grossetani il “Food & Wine in Progress” sta diventando un appuntamento fisso ed irrinunciabile. “Non potevamo mancare – spiegano da Federcarni Grosseto – ; è un’esperienza interessante, è una vetrina per farsi conoscere da un pubblico vastissimo ed anche di qualità, tra personalità autorevoli e grandi esperti del settore. Partecipare all’evento della Leopolda significa anche confrontarsi con colleghi e produttori, approfondire nozioni sui prodotto o sulle tecniche di lavorazione”.

“I nostri macellai sono dei perfetti ambasciatori del gusto – commentando da Confcommercio Grosseto – In questi anni, hanno saputo portare in alto la categoria, dedicando forze e tempo alla promozione ed alla valorizzazione del loro mestiere, delle produzioni di qualità tipiche della nostra terra, ed anche, al contempo, dell’intero nostro territorio. Non solo: insieme stano condividendo obiettivi e strategie, motivati da quello spirito che fa della rappresentanza sindacale uno strumento di difesa ed anche di crescita”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.