Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raffica di furti in pieno giorno: almeno tre abitazioni svaligiate. Oro sparito, case a soqquadro fotogallery

Più informazioni su

BAGNO DI GAVORRANO – Raffica di furti a Bagno di Gavorrano. Dopo il colpo alla ditta “Il Giardino” nella notte tra mercoledì e giovedì, viene alla luce anche un’altra serie di furti avvenuti lo stesso giorno, mercoledì 28 novembre. Nel mirino dei malviventi le abitazioni di Bagno di Gavorrano. Tra via Verdi e via Marconi sono almeno tre le abitazioni svaligiate durante il pomeriggio e alla luce del giorno.

Un mercoledì nero per gli abitanti della frazione mineraria. Il sistema dei malviventi in tutti i casi è stato il solito; sono entrati forzando il portone dell’ingresso principale e poi la serratura dell’abitazione.

«Fortunatamente –ci racconta una vittima- non c’era molto da rubare, ma hanno messo a soqquadro la casa, principalmente la camera da letto, portando via qualche oggetto d’oro dal modesto valore economico ma dal grande valore affettivo e una giacca di pelle. Nessuno si è accorto di nulla, forse è avvenuto poco prima che rientrassi a casa, sono arrivata alle 18, quindi forse ho anche rischiato un aggressione. Il furto è stato regolarmente denunciato ai carabinieri. In casa era presente una gatta anziana e cardiopatica, a cui fortunatamente non hanno fatto del male».

Un’altra persona derubata ci racconta un doppio furto in via Marconi, lo stesso pomeriggio intorno alle ore 17. I ladri sono entrati in due appartamenti soprastanti e hanno svuotato tutti i cassetti e armadi, portando via l’oro e 500 euro in contanti alla proprietaria. Anche in questo caso, nessuno dei vicini si è accorto di niente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.