Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Fondazione Telethon ha il volto dei ragazzi speciali di SKeep e riparte da una staffetta aperta a tutti

GROSSETO – Cristiana Artuso e tutti i volontari e i ragazzi di Skeep lanciano la sfida del primo dicembre e si preparano ad accogliere appassionati e podisti per la Prima Urban Trail Aurelia Antica per Telethon, staffetta del cuore Skeep.
“E’ una grande scommessa per la nostra associazione – commenta emozionata Cristiana Artuso, l’atleta del cuore che ha vinto tantissimo nella sua carriera e che da anni si dedica con passione e devozione a Skeep – quest’anno abbiamo alzato l’asticella e proponiamo a Grosseto e alla Maremma una gara davvero unica che ha il supporto eccezionale della Fondazione Telethon”.
Si tratta infatti di una gara ludico motoria a staffetta aperta a tutti, organizzata da Skeep con BNL Gruppo BNP Paribas, Fondazione Telethon, realizzata con il patrocinio del Comune di Grosseto.
Da sempre vicino a Skeep è l’assessore Fabrizio Rossi che, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento, ha sottolineato l’importanza del lavoro dei volontari svolto a favore dei ragazzi e delle loro famiglie.
“Partecipare all’organizzazione di un evento Telethon – ha continuato Arturo – è bellissimo e stimolante per tutta la nostra giovane associazione – siamo nati nel 2013 – e vorremmo regalare ai nostri atleti speciali una giornata unica. Skeep parla di disabilità ma integrata nella vita di tutti i giorni a partire dallo sport e sono tante le attività che in questi 5 anni abbiamo deciso di realizzare oltre lo sport. Aiutateci davvero a rendere possibili i sogni dei nostri ragazzi. Abbiamo bisogno del sostegno di tutti!”.
Si svolgerà sabato 1 dicembre alle 15.00 con partenza e arrivo dal centro commerciale Aurelia Antica, percorso misto e chiuso al traffico. Le squadre saranno composte da 4 atleti. La composizione delle staffette è libera. La distanza è di 2 km per ogni frazione.
Ore 15.00 Staffetta 4 x 2 Km
Ore 15.45 camminata 4 km
Ore 15.55 gara ragazzi Skeep
Il ritrovo è nei pressi del centro commerciale Aurelia Antica davanti all’ingresso principale a partire dalle 13. Info sulla gara: 329 4283187. Email: robertobianciardi@gmail.com. La partecipazione è aperta a tutti. Le iscrizioni si possono effettuare presso il negozio Running 42 di Grosseto in via Nazario Sauro 106. Quota d’iscrizione: € 10,00 con maglietta ricordo ai primi 150 iscritti. Il ricavato sarà interamente devoluto alle cause benefiche di Telethon e Skeep. La gara sarà cronometrata mediante sistema manuale “Lega Atletica Leggera UISP di Grosseto”
Premi: prime tre staffette e al vincitore della camminata.

Per i premi, ringraziamenti a Vemar, Fattoria la Principina, Herbology, Warm Up, Skye Pub, Gym Relax, Massofisioterapista, Bier Stadel, Cieloverde, Herbalife e a Studio Kalimero per la promozione e comunicazione dell’evento.
L’associazione SKeep, nasce a Castiglione della Pescaia, l’ 8 luglio 2013, con lo scopo di sostenere ed integrare, attraverso il supporto di volontari, i diversamente abili nella vita quotidiana a partire dallo sport. È questa la vocazione primaria: integrare il mondo della disabilità, sia partecipando agli eventi sportivi della provincia, con il gruppo promozionale di disabili, sia lavorando per il progetto di SportArte che ha l’obiettivo di offrire a tutti i diversamente abili della città e della provincia, 4 attività sportive da svolgere tutto l’anno. Questo Team è nato anche per offrire supporto agli eventi nazionali e internazionali di tutti gli sport. La “S” di “smile”, sorriso ed il verbo to keep che tradotto vuol dire, sostenere, compongono, con un perfetta fusione di termini, il vocabolo SKeep: aiutare, con il sorriso, i diversamente abili a fare sport.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.