Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppietta degli Under della Pallacanestro Grosseto: battuti Castelfiorentino e Arcidosso

GROSSETO – Due belle vittorie per le squadre giovanili della Pallacanestro Grosseto. Quinta partita del campionato élite per gli Under 14 grossetani che finalmente inanellano una vittoria senza sofferenza battendo 97-55 il Castelfiorentino (22/10, 27/18, 27/31, 32/6).

La squadra di coach Malentacchi (nella foto) prende subito il largo già nel primo quarto. Castelfiorentino si presenta ben messo in campo e tecnicamente di buona qualità ma soffre cedendo un largo vantaggio già dal primo quarto. I grossetani si limitano a controllare la partita facendo ruotare tutti e dodici i giocatori, undici dei quali vanno a punti. Sugli scudi Samuele Cappuccini, autore di una prestazione generosa e di ben 44 punti. “Partita tutt’altro che facile, commenta Malentacchi, Castelfiorentino si è dimostrata la squadra meglio allenata di quelle incontrate fino ad ora. Abbiamo realizzato 97 punti senza tirare da fuori e questa è un’ottima risposta al lavoro che stiamo facendo in allenamento.”
Prossimo turno l’8 dicembre contro STC Livorno.

Questo il roster: Lorenzo Silvestri 2, Emanuele Cutrupi 4, Edoardo Poli, Tommaso Bragagni 11, Simone Coradeschi 13, Matteo Uddo 5, Rodrigo Cigliano 3, Giacomo Gulina, Davide Casella 3, Pietro Conti 8, Samuele Cappuccini 43. Allenatore: Alessandro Malentacchi; preparatore fisico: Stefano Goracci.

Il girone di ritorno della prima fase provinciale Under 13 ricomincia dove era finito il girone di andata cioè con una larghissima vittoria: il confronto con l’Arcidosso finisce 93-21 (29/3, 19/6, 35/2, 10/10).
Partita senza storia per i ragazzi di coach Goracci contro Arcidosso che per tre tempi creano un distacco molto importante per poi rallentare nell’ultimo quarto permettendo agli ospiti di fare negli ultimi 10 minuti metà dei punti messi a segno nell’intera partita. Buoni spunti in campo sul lavoro specifico fatto sulla difesa durante gli allenamenti della settimana.
Oltre al solito Fei che con 43 punti si dimostra cannoniere della squadra, buona prova di Tanganelli (18) e Draghetti (13).
Stefano Goracci, molto soddisfatto del lavoro, ha potuto schierare in campo dei quintetti di ragazzi ancora acerbi che comunque hanno dato del loro meglio: “Ho portato dei ragazzi ancora non pronti per dargli modo di fare esperienza e cominciare a sentirsi parte della squadra. L’ottimo lavoro dei “veterani”, dice sorridendo, ha fatto si che anche quelli più indietro come preparazione tecnica, trovassero spazio nell’ultimo periodo e per aver modo di crescere più in fretta e dare il loro sostegno nelle prossime fasi del campionat0″. Appuntamento domenica prossima a Venturina per la seconda giornata di ritorno.

Questo il roster: Hills 2, Falconi, Rossi 2, Tamburini, Bettazzi 4, Tanganelli 18, Draghetti 13, Zaganjori 3, Ginesi 2, Fei 43, Pieraccini 4, Rustici 2. Allenatore: Stefano Goracci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.