Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mura Montepescali, Marras: «Voto positivo è segnale di attenzione alla tutela del borgo». Casucci: «Risultato importante»

MONTEPESCALI – Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, commenta l’approvazione all’unanimità della mozione proposta dal gruppo della Lega che chiede alla giunta regionale un impegno per sostenere interventi di consolidamento delle mura di Montepescali. “L’atto è stato discusso e votato dalla commissione Sviluppo economico e rurale, di cui io non sono membro, ma ho dato indicazione ai miei colleghi di votare favorevolmente per dare un segnale chiaro di attenzione alle criticità evidenziate dalla mozione. Montepescali – spiega Marras – è un bellissimo e prezioso borgo nel comune di Grosseto e come i tanti altri che caratterizzano il nostro territorio merita impegno e supporto nella gestione e nella manutenzione degli elementi che lo contraddistinguono, in questo caso le mura”.

“Proprio per la particolarità e la grande potenzialità turistica del paese sarebbe auspicabile la stessa attenzione anche da parte dell’amministrazione comunale di Grosseto – prosegue –. Nei prossimi mesi, come già annunciato, il Consiglio regionale promuoverà un nuovo bando per le città murate: consiglio alla giunta grossetana di appuntarselo per non rischiare, ancora una volta, di perdere l’occasione di accedere a finanziamenti che potrebbero aiutare sostanzialmente a recuperare situazioni di criticità o emergenza”.

 

La seconda Commissione ha approvato all’unanimità la mozione relativa al restauro delle mura di Montepescali, nel grossetano. Dico grazie alla sensibilità di tutti i membri della Commissione, si tratta di un importante risultato raggiunto nell’interesse della Maremma, per la difesa del patrimonio artistico e architettonico, volano per il turismo” ha commentato il consigliere regionale Marco Casucci (Lega).

Il Consigliere Casucci aveva presentato una mozione in cui chiedeva un intervento urgente per ristrutturare le mura di Montepescali, il cui tratto a nord risulta parzialmente crollato creando potenziale pericolo per il parcheggio sottostante. “Avevo chiesto alla Giunta regionale di mettere in campo tutte le possibili iniziative di sua competenza, anche interessando ovviamente la Soprintendenza delle Belle Arti, per reperire finanziamenti necessari per il completo restauro delle mura –spiega Casucci– Nel mio atto invitavo la Regione a farsi carico anche direttamente, attraverso uno stanziamento ad hoc, delle spese relative all’intervento conservativo e di consolidamento dei pericolanti tratti murari di Montepescali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.