Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disagi alla stazione per la studentessa disabile, Ferrovie: «Da domani parte il servizio dedicato»

Più informazioni su

FOLLONICA – «A Follonica sono in corso importanti lavori di riqualificazione funzionali per rendere la stazione più accessibile a tutti» comincia così la nota della Rete Ferroviaria Italiana, meglio nota con l’acronimo Rfi, sezione Toscana,  in cui sono contenute alcune precisazioni in merito alla vicenda della studentessa disabile che ha avuto difficoltà a prendere un treno per raggiungere l’università.

«I marciapiedi saranno innalzati a 55 cm – illustra Rfi – secondo lo standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani per facilitare l’accesso ai treni, e attrezzati con percorsi e mappe tattili. L’attuale ascensore sarà sostituito con un impianto di ultima generazione. Il termine dei lavori è previsto per marzo 2019. Per agevolare le persone a ridotta mobilità, durante le attività del cantiere, saranno adottati alcuni provvedimenti».

«Dal 28 novembre fino al 7 dicembre l’ascensore sul 2° marciapiede – chiarisce la nota –  si potrà utilizzare dalle 6.00 alle 19.00 con l’ausilio e il supporto di personale dedicato presente in stazione previa richiesta alla Sala Blu. Successivamente, fino all’attivazione del nuovo ascensore, i treni per cui è stato richiesto il servizio di assistenza partiranno e/o arriveranno sul primo binario servito dal 1° marciapiede, già rinnovato e innalzato a 55 centimetri».

Durante il periodo dei lavori rimarranno invariate le procedure per richiedere il servizio di assistenza via mail o telefonicamente attraverso la Sala Blu.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.