Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Impianti di riscaldamento, ecco il bando per i contributi economici

Più informazioni su

MONTEROTONDO – Per gli immobili non allacciati al teleriscaldamento geotermico, il Cosvig in collaborazione con il Comune di Monterotondo Marittimo, ha emanato un avviso pubblico al fine di erogare contributi economici a parziale copertura delle spese sostenute per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria, tramite l’impiego di fonti energetiche rinnovabili.

Il bando finanzia le spese relative alle annualità 2018-2019. Il contributo è concesso ai soggetti proprietari (o aventi titolo) di immobile catastalmente censito nel Comune di Monterotondo ì Marittimo, ivi residenti almeno a partire dal 15 ottobre 2014. L’obiettivo della misura è quello di incentivare l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili.

Per accedere al contributo il combustibile utilizzato per il riscaldamento domestico e per la produzione di acqua calda sanitaria dovrà necessariamente rientrare nelle seguenti tipologie: legna da ardere; biomassa di origine legnosa (nocciolino, pellet, cippato, etc); o biomassa originaria da scarti agroalimentari di provenienza regionale.

L’importo totale messo a bando, salvo rifinanziamenti, è pari a 34.688,26 euro. Il contributo massimo erogabile a domanda è pari al 60 per cento iva inclusa della spesa effettivamente sostenuta e dimostrata, per ogni stagione termica. In ogni caso la spesa massima ammissibile per ogni stagione termica di riscaldamento per l’acquisto del combustibile non potrà superare i 1.500 euro IVA inclusa, pertanto il contributo massimo concedibile ad ogni soggetto richiedente non potrà superare l’importo di 900 euro.

Le domande, sottoscritte dal residente proprietario o avente titolo di abitazione, devono essere presentate entro il 31 luglio 2019, per spese sostenute da luglio 2018 a luglio 2019, presentando giustificativi di pagamento con data compresa tra 1 luglio 2018 e 31 luglio 2019. La domanda può essere presentata tramite invio postale per raccomandata con ricevuta di ritorno, a mezzo corriere o consegna a mano al seguente indirizzo: Sportello Energia, Comune di Monterotondo Marittimo, via Licurgo Bardelloni 64, 58025 Monterotondo Marittimo. Oppure può essere inviata per posta elettronica certificata al seguente indirizzo: posta@pec.cosvig.it.

Sulla busta deve essere riportata la dicitura: bando per l’erogazione di contributi per le spese relative ai consumi per il riscaldamento domestico e acqua calda sanitaria tramite fonti energetiche rinnovabile. Tutta la documentazione è consultabile sui siti internet www.cosvig.it e www.comune.monterotondomarittimo.gr.it.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.