Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Battuta d’arresto per il Volley Vigili del Fuoco contro il Lupi San Miniato

GROSSETO – I  Lupi di San Miniato fanno un solo boccone, si fa per dire, del sestetto dei Vigili del Fuoco di Grosseto che nella palestra di Via Carnicelli si arrende per tre set a uno con i parziali di 25/22, 19/25, 19/25 e 24/26.

E’ un brusco risveglio per la squadra allenata dal tecnico Simone Canapicchi, sopratutto dopo i risultati incoraggianti delle ultime settimane che avevano portato la compagine di Grosseto fino alla prima posizione del girone. Ma la soddisfazione è durata poco. Ci pensano le pisane a fare ritornare nella realtà del campionato le grossetane che in questa occasione si sono dimostrate troppo distratte, poco lucide sul piano del gioco e sopratutto alle prese con le solite insicurezze evidenziate e messe a nudo ancora di più dalla formazione avversaria.

Per coach Canapicchi non sarà facile rimettere a posto tutti i pezzi di un mosaico che fino alla scorsa settimana era sembrato combaciare alla perfezione. L’allenatore delle biancorosse, dovrà lavorare molto sul piano emotivo e mentale, nel tentativo di rafforzare la sua squadra. Siamo solo alla settimana giornata di campionato e il tempo a disposizione non manca, anche se dovrà agire in fretta, perché c’è la trasferta di Vicarello che bussa alle porte, con il sestetto rivale che veleggia come le biancorosse a metà classifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.