Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata contro la violenza sulle donne: a Cinigiano bandiera a mezz’asta e uno spettacolo teatrale

Più informazioni su

CINIGIANO – Bandiera a mezz’asta in segno di lutto nel Comune di Cinigiano, domenica 25 novembre, per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, voluta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per sensibilizzare i governi a compiere azioni concrete di contrasto agli atti di violenza di cui le donne sono vittime.

Accogliendo l’invito di Anci, l’amministrazione comunale di Cinigiano ha adottato una serie di altre iniziative, a partire dall’adesione al Patto dei Comuni per la parità di genere e contro la violenza sulle donne. A Cinigiano si terrà, inoltre, uno spettacolo teatrale per le scuole in programma l’1 dicembre.

L’amministrazione comunale sarà infine presente, domenica 25 novembre, alle 16, in piazza Dante Alighieri a Grosseto, per partecipare  all’iniziativa organizzata dalla Commissione provinciale per le Pari Opportunità, in collaborazione con le Commissioni comunali per le Pari Opportunità del territorio provinciale.

“Con l’adesione al Patto dei Comuni – spiega il sindaco Romina Sani – Cinigiano assume una serie di impegni concreti per favorire le pari opportunità e creare le condizioni affinché la violenza di genere trovi un contrasto efficace sui territori. Ci sembra il modo migliore per celebrare il 25 novembre, con il pensiero sempre rivolto alle donne che ogni anno vengono uccise dagli uomini. Solo in Italia, i casi di femminicidio sono stati 106 nei primi 10 mesi del 2018.”

L’adesione al patto dei Comuni implica per le amministrazioni comunali una serie di impegni che vanno dalle azioni di sensibilizzazione contro gli stereotipi di genere che offrono terreno fertile alla violenza; la promozione di servizi a sostegno dell’infanzia, dell’adolescenza e della terza età, per consentire alle donne  la conciliazione tra lavoro e famiglia; investimenti tesi a garantire alle donne maggiore sicurezza nella fruizione degli spazi pubblici con interventi ad esempio sulla  pubblica illuminazione laddove non sia adeguata. Infine i Comuni aderenti si impegnano a sostenere i centri antiviolenza, le case rifugio e le reti di sostegno delle donne in difficoltà.

LO SPETTACOLO

A Cinigiano, contro la violenza di genere, sarà realizzato lo spettacolo in programma sabato 1 dicembre, alle 10 e 30, al teatro comunale, alla presenza dei ragazzi della scuola secondaria di I grado dell’Istituto comprensivo di Civitella Paganico. Titolo: “Anima Donna”, Marinella, la luna e altre storie. La donna nelle canzoni di Fabrizio de André e Angelo Branduardi. Corti teatrali di Stefano Lucarelli. Trio di musica e teatro con Marco Fontani,  chitarra acustica e voce; Luciano Fontani chitarra e cori, Stefano Lucarelli voce narrante, percussioni e effetti sonori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.