Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Urbanistica: nuovo dirigente in Comune. «Soddisfatti per la scelta»

Più informazioni su

ORBETELLO – Il Comune di Orbetello ha, finalmente, un nuovo Dirigente al Settore Urbanistica ed Edilizia Privata nella figura dell’architetto Massimo Sabatino.

«Come componenti del Gruppo Consiliare PD-Area Riformista – si legge nella nota del gruppo, firmata dai consiglieri Luca Aldi, Monica Paffetti, Mauro Barbini, Anna Papini – esprimiamo tutta la nostra soddisfazione. Infatti, negli anni della nostra Amministrazione, abbiamo avuto modo di apprezzare la professionalità e l’impegno che l’Arch.Sabatino ha profuso nella sua funzione lavorativa, e siamo sicuri che, per questi motivi, e per la conoscenza del nostro territorio acquisita nei molti anni trascorsi in Comune, saprà dare un ottimo contributo nel settore che va a presiedere».

«Ci corre però l’obbligo di sottolineare l’inefficienza e la negligenza, per non dire sprovvedutezza, del Sindaco e dell’Amministrazione che ha lasciato per oltre due anni un settore così strategico e delicato come quello dell’Urbanistica privo di un Dirigente specifico».

«Infatti, dopo l’allontanamento dell’architetto Lucia Gracili, nel settembre 2016, l’Amministrazione, aveva posto il settore sotto il dirigente dei Lavori pubblici, ingegnere Luca Carretti, che pur essendo un ottimo dirigente, ha finito per essere ricoperto di impegni molto gravosi, perché poi assommava su di sé anche quelli del Demanio e della Laguna. Ciò ha comportato una difficoltà in tutti questi settori e un rallentamento degli impegni, sia di quelli già presi, che di quelli assunti in seguito. Speriamo di vedere da ora in poi un’accelerazione e un miglioramento nell’azione amministrativa di tutti questi settori».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.