Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Impianti geotermici: «Essenziale un fronte comune per il territorio, l’Amiata ha dato troppo»

Più informazioni su

AMIATA – «E’ essenziale un fronte comune sul tema della Geotermia per fare una politica nell’interesse del territorio, concepito nella sua omogeneità» a dirlo il consigliere regionale della Lega, Marco Casucci.

«Chiedere un aggiornamento al piano ambientale ed energetico regionale vuol dire fare chiarezza su quali sono le zone idonee e non idonee per l’installazione di impianti di produzione di energia geotermica – chiarisce il consigliere – Questo per chi, come me, ha una concenzione omogena del territorio sa bene che zone come l’Amiata hanno dato troppo. Si tratta dunque di un passo importante ma non esclusivo, occorrerebbe fare di più e arrivare a far si che la nostra Toscana diventi virtuosa nella gestione ambientale».

«E, dal mio punto di vista – conclude Casucci – se ancora approviamo tali atti significa che siamo indietro. Non posso che sposare tale atto perché, per certe zone, il mio impegno è assoluto»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.