Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le giovanili della Pallacanestro Grosseto gioiscono a metà: gli Under 18 battono la Gea, gli Under 16 ko per un punto

GROSSETO – Sfiorano due vittorie in due gare le giovanili della pallacanestro Grosseto. Di fronte a un palazzotto gremito come d’obbligo per un derby cittadino, gli Under 18 Silver grossetani affondano 50-42 e con una buona prova di testa e buon gioco la corazzata Gea Basketball interrompendone l’imbattibilità che durava dall’inizio del campionato (16/10 – 6/10 – 12/16 – 8/14).

L’avvio vede i ragazzi di coach Furi, in panchina a sostituire lo squalificato Crudeli, che partono con determinazione costringendo gli avversari a una serie di errori. Le squadre giocano a viso aperto ma la tensione penalizza il risultato causa molti errori e imprecisioni al tiro da entrambe le compagini. Pian piano il lavoro di Eracli comincia e muovere le cose e dopo l’intervallo lungo, chiuso con un vantaggio di due punti per Gea, i biancorossi dalla Pallacanestro Grosseto rientrano in possesso del campo e pian piano chiudono tutti gli spazi.

Pallacanestro Grosseto Under 18 - Gabriele Ciacci

A metà del terzo periodo il sorpasso e il progressivo allungo che porta il risultato finale a un più 8 per Pallacanestro Grosseto. Da segnalare ottima prestazione di Ciacci, presente in campo nonostante la febbre, che porta a casa 10 punti. Miglior realizzatore Casanova con 13 punti ma nel complesso buona prova di tutta la squadra.

Eracli, soddisfatto, commenta così a fine partita: “la tensione era palpabile e comprensibile, i miei ragazzi sono riusciti a mantenere la calma nei primi due tempi quando abbiamo subito la pressione dell’avversario. Buona prestazione in difesa dove abbiamo concesso solo 42 punti e siamo riusciti bene a compensare i centimetri di svantaggio sotto canestro”.
Il prossimo turno vede la Pallacanestro Grosseto impegnata in trasferta a Livorno contro Memoria Basket.

Roster: Belella 7, Cardelli 10, Musardo 2, Nencioni, Briganti, Ciacci 10, Casanova 13, Marletta 2, Papini, Cargiolli, Muntean 6. All. Eracli.

Ancora una sconfitta, stavolta di misura, per il gruppo Under 16 Gold della Pallacanestro Grosseto., superata 56-57 dal GMV Ghezzano. Partita sofferta ma giocata con impegno e buoni segnali di miglioramento in campo anche se il lavoro da fare è ancora molto (10/19 – 20/15 – 19/11 – 7/12).
Prossimo turno in trasferta il 25 novembre contro Basket San Vincenzo.

“Siamo consapevoli che questo sia un campionato difficile per i nostri ragazzi. Sin dall’inizio non era il risultato sul tabellone che ci interessava. Il nostro obiettivo è di portare i ragazzi, attraverso il confronto con pari età di un livello tecnico superiore, ad avere un’approccio al gioco e alla partita più responsabile e consapevole. C’è ancora tanto da fare e continueremo a lavorare per raggiungere lo scopo e sono fiducioso che arriveranno anche i risultati.”

Questo il roster: Fiaschi 13, Barabesi 12, Gini 13, Gambelli 5, Zucchini 2, Tanasa 1, Giunti 4, Mazzei 2, Baglioni 4, Borracelli, Cardelli. All. Rosadoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.