Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cicloturismo: l’incontro con i cittadini per condividere idee e progetti. Appuntamento in città

FOLLONICA – Domani, martedì 20 novembre dalle 17 alle ore 22, a Follonica, la Fonderia 1 ospiterà il primo laboratorio partecipativo previsto dal progetto Ciclopico – Ciclopista Condivisa, un percorso di ascolto e condivisione sulla Ciclopista Tirrenica. Il progetto è cofinanziato dalla Regione Toscana e coinvolge il Comune di Follonica (capofila), i Comuni di Castiglione della Pescaia, Gavorrano, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada, Scarlino e il Parco Nazionale delle Colline Metallifere.
Ai partecipanti sarà offerto un piccolo buffet.

«Il Laboratorio partecipativo – spiega in una nota lo staff del progetto Ciclopico – intende coinvolgere tutte le istituzioni e i soggetti interessati (imprese, associazioni, cittadini, etc) nella condivisione delle opportunità legate alla Ciclovia Tirrenica, individuando insieme le strategie per il futuro sviluppo turistico del territorio legato al cicloturismo, al turismo a basso impatto e alla diffusione di stili di vita sani. Saremmo felici se in tanti portassero le proprie idee, le proposte e i progetti legati al cicloturismo».

Anche se non obbligatorio, per facilitare l’organizzazione degli incontri, gli organizzatori invitano a segnalare la partecipazione compilando il modulo al seguente link:
https://www.simurgricerche.it/lime2/index.php/survey/index/sid/376756/token/hdk2st7d/lang/it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.