Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le lotte in vetta entusiasmano i tornei amatoriali

Più informazioni su

GROSSETO – Si forma un duo in vetta al campionato di serie A a Grosseto, un torneo che quest’anno si preannuncia equilibrato e con tante squadre che vogliono insidiare il Crystal Palace campione in carica. Flamengo Futsal e Fc Labriola 1931 condividono il primo posto: Niccolaini e compagni vincono a tavolino contro il Bar Blue Cafè, mentre i ragazzi di Fallani calano un eloquente 17 a 4 contro lo Scarabeo Cs, con Savini, Casillo e Golisciani particolarmente ispirati. Bene anche l’Fc Mambo, che sale al terzo posto con il 7 a 6 sull’Aston Villa: è il poker di D’Angelo a fare la differenza. Il Crystal Palace, nonostante le assenze, rimane sempre a contatto: Briaschi e Pompili firmano l’8 a 5 sul Muppet, in cui si mette in evidenza il giovane Merlini. Infine, primo brindisi per l’Atletico Barbiere nella massima serie: il ritorno di Santamaria, unito al tris di Merkoqi, determina il 6 a 2 sul Barbagianni Casinò Cafè. Riposava il Pasta Fresca Gori.

SERIE B GROSSETO

Prosegue il testa a testa tra Fc Bascalia e Istia Campini nel campionato cadetto, con entrambe le formazioni a punteggio pieno. Petcov e Topada risolvono 10 a 6 la pratica per i moldavi contro il Vets Futsal (Bacciu 4), mentre il solito, strepitoso, Galloni (otto gol per lui) timbra l’11 a 4 dell’Istia Campini sul Rollo Rollo. Al terzo posto salgono invece Ottica Guerreschi (vittoria a tavolino contro le Dolci Innovazioni e il Rispe Crew che doma 5 a 3 la resistenza dell’Idustry Crew grazie alle doppiette di Bardi e Cappuccini. Rinviata Gori Ecofficina-Montalcino, riposava il Tpt Pavimenti.

SERIE C GROSSETO

Girone A

Gran rimpasto al vertice del girone A di serie C: la capolista Bar La Vecchia Pesa subisce un pesante ko (1-9) dal brillante Bar Il Porto Talamone, trascinato dal duo Carpano-Frulletti, e viene raggiunta al primo posto dal Vallerotana Dream Team, che piega di misura (7-6) un’altra big come gli Sbocciatori: i tris di Lanziano e Frosolini non bastano a fermare la carica dei ragazzi di Posani, con Jarju e Ciacci che fanno la differenza. In zona playoff si vede anche l’Angolo Pratiche, con il tris di Lucchetti a griffare il 5 a 3 sul Mugen Fc, mentre fa un bel salto in avanti il Joga Bonito che batte 8 a 7 lo Scansano (Sedicini 3): Shuli e Ragnini si mettono in grande evidenza. Conviti-show nel primo successo dell’Endurance Team: sei i gol dell’attaccante nel 9 a 4 sugli Spartan (Nicotini 3). Riposava l’Istia Longobarda.

Girone B

Grappoli di gol nella settimana in cui l’Etrusca Vetulonia rimane sola al comando nel girone B di serie C: Vivarelli e Lanfrancotti lanciano il team di Testini nel comodo 14 a 1 contro i Grifoni, mentre l’Fc Millenials, nonostante il tris di Giannini, si vede imporre il pari (4-4) da un ottimo Good Vibes, rinforzato dall’arrivo di Santella. Gruppo nutrito a quota nove punti, in cui spicca il 16 a 13 con cui lo Sweet Drink Caldana piega La Scafarda di Riemma: Lorenzi e Vichi guidano al successo la propria squadra. Le cinquine di Botti e Lucattini, con l’onnipresente Benini, permettono al Caffè Banda di superare 16 a 6 i Wild Boars (Moroni 4), mentre Violi e Vergari sono importanti nella risalita delle Agenzie per Viaggiare, che si impongono 8 a 6 sull’Approdo Fc di Mori. Infine, torna al successo il Bivio di Ravi, che piega 7 a 5 la Pizzeria Ristorante IL Melograno con le triplette di Bonanata e Sordano.

EUROPA LEAGUE

Due le gare di Europa League disputate in settimana, valevoli per l’andata degli ottavi di finale. Pareggio ricco di gol (8-8) tra Rollo Rollo e Tpt Pavimenti, un risultato che lascia tutto apertissimo in vista del ritorno: Ballerano e Canuzzi contrastano la grande verve di Simone Bernardini, a segno sei volte. Nell’altra gara, colpo esterno (5-8) dell’Aston Villa Dental Coop sul Vets Futsal: il poker di Nechita avvicina alla qualificazione il team di Morini.

CAMPIONATO FOLLONICA

Due giornate di campionato disputate, una sola squadra al comando nel campionato di Follonica: si tratta dell’Immobiliare Serena che inanella il secondo successo con il sofferto 8 a 7 sul Real Gavorrano: Frosali e Raspanti sono determinanti nonostante il tris di Rigucci per difendere il primato. Ottima la performance del Pub Gallery, che sommerge 19 a 1 la Tabaccheria Becagli e Nappi: c’è gloria un po’ per tutti, con Bartoli, Mazzau e Calcagno in particolare evidenza. Le sei reti di Godano mettono le ali al Bar Zio e Zia nel 9 a 7 sul Pepe Nero (Augello 4), mentre il Gisa piega 13 a 8 l’Lg Tenda Da Sole (bene Biagini e Tosoni) sfruttando i gol di Manollari e Radu. Buon esordio per il Cave di Campiglia che si aggiudica 7 a 5 la partita con il Galloway con gli sconfitti particolarmente nervosi: la cinquina di Salvadori scava il solco finale. La Pizzeria Ballerini si affida al poker di Toninelli per battere di misura (5-4) il Riccapizza Cassarello, mentre la doppietta di Tozzini rilancia le ambizioni del Piccolo Caffè: 4 a 3 contro il Chattanooga.

CAMPIONATO CAPALBIO/MANCIANO/POLVEROSA

Settimana importante per il campionato di Capalbio/Manciano/Polverosa: la Robur Gladio supera un esame tosto come quello dei Delfini 74 e continua il proprio percorso netto: la cinquina di Morello regala al team di Longobardi un 7 a 5 di vitale importanza per respingere gli incalzanti Pischelli, con il capocannoniere Marchi, vera sorpresa di questo inizio stagione, che piazza il poker decisivo nel 6 a 5 contro il Circolo Giardino. Al terzo posto sale l’Edilcasa, con Prodan e Gurialuc che fissano il 9 a 6 contro il Teatricando di Fanciulli, a cui non basta il tris di Giomarelli. Lelli e Maliziola spingono il Bar Le Burle nel largo 12 a 4 contro il Masterchef United, mentre il Nondimeno 3.0 si affida a Nutarelli, Conte e Fastelli per avere la meglio sul Gingillacchero: 11 a 7 il risultato finale.

CAMPIONATO ORBETELLO/PORTO ERCOLE/POZZARELLO

Gli Amici di Marley chiamano, i Supereroi rispondono nel campionato di Orbetello/Pozzarello. I santostefanesi, guidati da Vagnoni, Siddi e Sordini si mantengono a punteggio pieno con l’11 a 2 sull’Orbetello Futsal (Salzano 2), ma i ragazzi di Vilardi danno fondo a tutta il loro arsenale offensivo nel 22 a 5 contro l’Afc Birrareal con Francesco Conti, Rusu, Ulanio e Anselmetti in gol a ripetizione. Il Cs La Rosa, grazie a Della Monaca, si conferma terza forza con il 6 a 3 sull’Ugo’s Pub Team, mentre gli Spaccatazzine risolvono di misura la gara con la Bottega del Pane: 4 a 3 il finale con le doppiette di Tinti e Legler.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Cambiamenti in testa al campionato di calcio a 7: la capolista Essebi viene agganciata in testa dal Nomadelfia Sport. Roca e compagni infatti, dopo essere andati sul 3 a 0 contro il Ps Car Center (tris di Navagori) si vedono recuperare fino al 3 a 3 dai ragazzi di Groccia, con Sabatini e Mazzella a guidare la rimonta. A valanga (9-2) il successo del Nomadelfia Sport sul Fazzari Autotrasporti, con Angelo e Samuele Neri in grande evidenza. Prosegue la risalita dell’Fc Labriola 1931: 3 a 1 contro l’Etrusca Vetulonia, con Fazzi e Caldara a guidare il team di Fallani.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.