Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Telecamere, 62 mila euro dal ministero per il Comune di Scarlino

Più informazioni su

SCARLINO – Il Comune di Scarlino potrà beneficiare di un contributo del Ministero dell’Interno di per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza, il cui progetto era stato presentato dall’ente nell’ambito del Patto per la sicurezza urbana stipulato con la Prefettura.

La graduatoria finale del Bando del Ministero dell’Interno colloca, infatti, il Comune di Scarlino al 9^ posto sui 428 Comuni ammessi al contributo con un cofinanziamento al 45,93% del valore dell’investimento previsto di complessivi 135 mila euro di cui 62 mila di compartecipazione ministeriale

Nello specifico si prevede di collocare telecamere per lettura targa in tre postazioni a Scarlino Scalo, tre al Puntone e quattro al capoluogo, tutti individuati di intesa con la locale Stazione dell’Arma dei Carabinieri.

Ogni singola postazione è composta da due telecamere, una per ogni senso di marcia. Tali sistemi di videosorveglianza sono in grado di garantire l’accesso e la condivisione delle informazioni con le centrali operative delle forze di polizia.

“Sono soddisfatto – dice il Sindaco Stella – perché questo contributo ci aiuterà a proseguire nel percorso, iniziato nel 2016 e in corso di completamento allo Scalo con l’installazione delle fotocamere, che questa Amministrazione ha intrapreso con grande attenzione e con concretezza sul versante della sicurezza. Questo sarà uno strumento molto efficace a disposizione del comando di Polizia Municipale ma anche di tutte le Forze dell’Ordine e a tutela dei cittadini. Importante è stato l’apporto dell’ufficio lavori pubblici e la polizia municipale per il difficile lavoro di analisi e predisposizione documentale che è stato valutato positivamente dalla Commissione nominata dal Ministero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.