Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La forma dell’acqua, prorogata la scadenza del consorzio fotografico che racconta la città

FOLLONICA – Il Comune di Follonica ha prorogato la scadenza del concorso fotografico “La forma dell’acqua: una foto per le casette dell’acqua di Follonica”. l’idea è quella di coinvolgere i cittadini (fotografi, amatoriali o professionisti) che si dilettano, anche da semplici amatori, nell’arte fotografica, e così avere 36 foto di Follonica da posizionare sulla parte esterna delle 4 casette dell’acqua, che a breve saranno localizzate in città.

Il tutto sarà gestito tramite la pagina Facebook del comune di Follonica e le foto inviate saranno votate direttamente da chi segue la pagina del Comune di Follonica. Le foto dovranno esprimere la bellezza del territorio di Follonica, e dovranno riguardare esclusivamente il territorio follonichese, cogliendone le peculiarità più o meno note: non dovranno contenere immagini di persone, dovranno essere a colori in formato digitale jpeg, con dimensione inferiore a 5 mega. E’ possibile partecipare con una sola foto per autore, e la foto dovrà essere inviata esclusivamente per mail all’indirizzo: contest@comune.follonica.gr.it, insieme ad una scheda di partecipazione, disponibile sulla rete civica www.comune.follonica.gr.it/contest/ (dove è visibile anche il disciplinare, da consultare).

Il materiale fotografico e il modello di partecipazione dovranno pervenire alla mail dell’ente entro il giorno 30 novembre 2018.

L’Amministrazione provvederà entro pochi giorni caricare on line le foto pervenute, e conformi al disciplinare, sulla pagina Facebook istituzionale dell’Ente , e a quel punto sarà aperta la fase della votazione: le foto che avranno più like saranno inserite nella parte esterna delle casette dell’acqua.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.