Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il premio Panathlon Grosseto va a Vanessa Landi per il secondo anno consecutivo

Più informazioni su

GROSSETO – Siamo giunti anche quest’anno, all’assegnazione del prestigioso premio Panathlon Grosseto, edizione 2018. Il riconoscimento che va all’atleta o personaggio sportivo della nostra Terra, che si è distinto in modo particolare e significativo e ha portato in alto il nome di Grosseto e della Maremma nel mondo. L’edizione targata 2018, è andata alla campionessa Europea di tiro con l’arco, Vanessa Landi, che si aggiudica l’ambito riconoscimento per il secondo anno di file.

“Non era mai successo, – commenta Armando Fommei, presidente del Panathlon Grosseto – che il premio fosse andato alla stessa persona per due anni di seguito. La scelta di premiare anche per questa edizione Vanessa Landi, è frutto della valutazione della nostra commissione esaminatrice, che dopo un’attenta analisi delle candidature dei vari risultati conseguiti da tantissimi atleti e dirigenti della nostra provincia che sono pervenute in sede, ha stabilito di premiare nuovamente Vanessa”. Continua Fommei: “La commissione esaminatrice, che era composta dal sottoscritto e alcuni soci del club, oltre che dal delegato Coni, Daniele Gannini e da alcuni giornalisti delle testate locali, ha inoltre premiato con riconoscimenti di merito e speciali, anche alcune società sportive e altri atleti di varie discipline”.

I premi saranno consegnati mercoledì 21 novembre alle 18.00 presso la sala azzurra dell’Hotel Granduca di Grosseto, alla presenza della massime Autorità civili, sportive e militari della nostra città. A seguire si terrà la cena di gala. Questi i premiati dal Panathlon Grosseto, con le relative motivazioni. Premi di merito: Società Track&Field, per l’impegno costante nella promozione dell’Atletica grossetana e i risultati ottenuti nella categoria Master; Società Judo Grosseto, medaglia di bronzo ai Campionati italiani a squadre; Gabriele Grabargiu Categoria school boy, Campione italiano e medaglia di bronzo ai Campionati europei di Boxe. Premi speciali: Gianluca Santi, Campione italiano 4 di coppia canottaggio; Matteo Costa, Campione italiano Triathlon giovanile; Tommaso Turetta, Campione italiano m. 100, 200, 400 e staffetta Nuoto pinnato; Gabriele Gini, medaglia di bronzo Campionati del mondo Beach tennis.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.