Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le giovanili della Pallacanestro Grosseto sfiorano l’en plein di vittorie

GROSSETO – Quasi tutte vincenti le squadre giovanili della Pallacanestro Grosseto. Sabato 10 novembre al Palazzetto di Via Austria l’Under 18 Silver biancorossa ha ritrovato il ritmo giusto e sconfitto 81-59 i pari età dell’Ad Follonica Basket (26-14; 20-7; 18-18; 17-20).

Buona la prestazione di squadra, i ragazzi di coach Eracli hanno mostrato anche un buon gioco che li ha premiati anche nel risultato. Fin dai primi minuti hanno dominato gli avversari chiudendo il primo periodo con un secco più 14 che si è ulteriormente incrementato nel secondo periodo arrivando all’intervallo lungo negli più 25.

Ciacci e Cardelli ancora in grande spolvero con rispettivamente 17 e 15 punti ma ottima prestazione di tutto il gruppo con tutti i ragazzi del roster a punti. Negli ultimi due tempi i grossetani hanno rallentato il ritmo chiudendo in controllo fino alla sirena.

Roster: Cardelli 15, Musardo 9, Nencioni 4, Briganti 5, Ciacci 17, Marletta 8, Papini 5, Cargiolli 10, Muntean 8. All. Alberto Eracli.

Terza vittoria su tre partite per gli Under 15 Silver di coach Di Patria che con un’altra prestazione positiva vincono per 80-29 (5-19; 6-23; 5-26; 13-12) sul parquet di Donoratico allungano la serie positiva. Partita controllata con facilità sin dalle prime battute e risultato mai in discussione.

Ritmo sempre alto sia in attacco che in difesa per più di tre quarti di gara. Nonostante il divario tecnico tra le due squadre i biancorossi hanno mantenuto sempre alta l’ intensità andando a canestro con tutti i giocatori in campo.

Finale comprensibilmente in calo ma nel complesso buona soddisfazione per coach Di Patria che ha avuto modo anche di sperimentare varie combinazioni in campo. Ottima prestazione di capitan Piermarini e un ritrovato Caneschi, migliori realizzatori rispettivamente con 15 e 14 punti a referto.
Prossimo appuntamento domenica 18 ore 15:30 al Palaustria contro l’ Argentario Basket.

Questa la formazione: Caneschi 14, Cornacchini 6, Guazzarotti 5, Pizzocolo 2, Panella 6, Stringara 7, Piermarini (cap.) 15, Martellini 10, Trenti 4, Bardhi 9, Gullà 2. All. Andrea Di Patria.
Niente da fare per i ragazzi del campionato Under 16 Gold della Pallacanestro Grosseto, piegati 89-58 dal Lucca in terra straniera (30-7; 15-22; 22-11; 22-18). Subito sotto nel primo periodo che vede Lucca prendere il largo mettendo a segno nei primi dieci minuti ben 30 punti. I ragazzi giocano con impegno ma senza la dovuta concentrazione e affidandosi ancora una volta a iniziative solitarie generose ma inefficaci. Timida ripresa nel secondo periodo dove grazie ai canestri di Barabesi (13 pt) e Tanasa (12 pt) riescono a recuperare parte dello svantaggio. Dopo l’intervallo lungo, nuova reazione di Lucca che schiaccia i biancorossi in difesa senza possibilità di replica. Bene l’inserimento del 2004 Granaro.

Questo il roster: Barabesi 13, Tanasa 12, Fiaschi 4, Zucchini 2, Gambelli 7, Granaro 7, Mazzei, Baglioni, Giunti 7, Gini 4, Dell’Anna 2. Allenatore: Moreno Rosadoni.

Arriva al terzo turno la prima vittoria nel campionato élite per gli Under 14 contro la storica rivale Pallacanestro Piombino, ottenuta con un 63-46 ed una prova corale che ha consentito di superare anche gli infortuni di Bragagni e Gulina avvenute durante i primi minuti (12-16; 24-16; 15-3; 12-11).
Il primo tempo vede le due squadre fronteggiassi a viso aperto con grinta e carattere senza particolare preponderanza di nessuna delle due, i biancorossi vanno al riposo sotto di tre ma ancora perfettamente in gara. Nel secondo periodo il gioco si fa un po’ più intenso e i ragazzi di coach Malentacchi, trascinati da una inarrestabile Anna Zucchini (10 pt, 3 triple), mettono a segno ben 24 punti filati arrivando alla sirena con un più 4.

Nel terzo quarto si sono definitivamente strette le maglie difensive dei Grossetani che hanno concesso agli avversari solo tre punti realizzandone ben 15, anche se a caro prezzo, con tre giocatori espulsi per cinque falli. Il quarto tempo, finalmente in controllo, consente di portare a casa la partita. Ottima partita per Coradeschi, miglior realizzatore in campo e primo canestro di stagione per il nuovo arrivo Silvestri.

Questo il roster: Lorenzo Silvestri 2, Emanuele Cutrupi , Tommaso Bragagni 6, Simone Coradeschi 12, Matteo Uddo 2, Rodrigo Cigliano 7, Emanuele Doria 10, Giacomo Gulina , Anna Zucchini 10, Davide Casella, Pietro Conti 4, Samuele Cappuccini 10. Allenatore: Alessandro Malentacchi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.