Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Lega attacca: «Immondizia in strada dopo le cresime, spettacolo indegno»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA -“Dopo le cresime cassonetti traboccanti di immondizia”. L’accusa arriva dalla Lega di Castiglione della Pescaia.

“Sabato 10 novembre – si legge in una nota del Carroccio – nella chiesa di Santa Maria Goretti, alla presenza del vescovo, sono state impartite le cresime ai ragazzi della nostra cittadina. Ai fedeli però all’uscita dalla chiesa si è presentato uno spettacolo decisamente vergognoso: bidoni della spazzatura traboccanti di rifiuti, con contenuto in parte sparso in terra in quanto i bidoni stessi palesemente non erano stati svuotati dalla ditta preposta”.

“Appare vergognoso – afferma la Lega di Castiglione della Pescaia – che un piccolo paese come il nostro sia così preda dell’incuria e del degrado. L’amministrazione locale aveva anche il vicesindaco fra i convenuti, e siamo sicuri che questo pessimo spettacolo non sia passato inosservato anche ai suoi occhi. Chiediamo con fermezza che si vigili attentamente affinché chi di dovere svolga il lavoro per cui viene pagato, e che l’amministrazione smetta di ignorare le criticità di un piccolo paese che dovrebbe essere un gioiello di nitore e ordine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.