Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cassonetti intelligenti sono bloccati: «Da dieci giorni non si aprono, nessuno ci risponde»

Più informazioni su

GROSSETO – Cassonetti bloccati in via Etruria. È la denuncia che arriva dai residenti della zona che ormai da dieci giorni trovano difficoltà a conferire il loro rifiuti. «I cassonetti che sono stati messi da poco all’angolo tra via Etruria e via Prile – ci raccontano – non funzionano da dieci giorni perché mancano le etichette e quindi non si aprono».

Si tratta di un sistema di cassonetti che prevede prima dell’apertura del singolo cassonetto di pesare il sacchetto che si deve conferire. Una volta pesato il sistema rilascia un’etichetta che deve essere applicata al sacchetto da gettare poi nel cassonetto che si apre. «Il problema è che senza etichette – ci dicono – i cassonetti non si aprono e non sappiamo come fare con i rifiuti».

Una situazione che è già stata segnalata più volte, anche a Sei Toscana. «Abbiamo segnalato la situazione anche con l’apertura di un ticket – ci racconta una residente al telefono – ma per il momento ancora nessuno è intervenuto e intanto sono già passati dieci giorni». La lamentela è arrivata dopo quelle che nei giorni scorsi avevano interessato, a più riprese, anche la zona di via Sauro che è la continuazione di via Etruria e dove la sperimentazione con i cassonetti intelligenti non ha ottenuto grandi consensi tra i residenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.