Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo: «Presenze in calo nel 2018» . I 5 stelle presentano la ricetta per l’estate 2019

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «I dati ufficiali ci non sono ancora ma, come molti hanno notato, la stagione 2018 non è stata brillante» a dirlo sono i due consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle castiglionese, Paolo Lippi e Gianni Massai, che annunciano la presentazione all’amministrazione di un progetto per la prossima estate.

«Pur con la consapevolezza della probabile molteplicità delle cause – scrivono i consiglieri in una nota – senza la presunzione di avere la bacchetta magica e senza additare alcuno, ma con il desiderio di contribuire al rilancio turistico del nostro paese, il M5S di Castiglione ha presentato, all’Amministrazione, un progetto per l’estate 2019, corredato di ben 9 mozioni. Il progetto prevede: una parte dedicata alla promozione ed una parte all’accoglienza ed ad alzare il livello dell’intrattenimento. La prima mira alla promozione del territorio, investendo in pubblicità nelle maggiori città italiane, sugli autobus, nelle metropolitane, acquistando spazi nei quotidiani e sulle radio nazionali e magari portandone una a Castiglione per qualche giorno. Dato che il programma estivo negli ultimi anni non è stato promosso adeguatamente, né nei tempi, né nella distribuzione, il M5S chiede il calendario eventi sia pronto entro marzo e sia promosso già da Pasqua in maniera più capillare e non solo a Castiglione».

«Determinante secondo il movimento – prosegue la nota – è o la creazione di un nuovo brand Castiglione o il restyling dell’esistente, che identificando il paese ne esalti la peculiarità. Abbiamo proposto la realizzazione di una app per smartphone e tablet che consenta al turista di avere la massima accessibilità ad ogni informazione di su interesse dal suo cellulare. Proponiamo anche il restyling grafico e contenutistico del portale turistico del comune nonché la sua costante implementazione sui motori di ricerca anche con campagne promozionale adwords. Riteniamo necessario che nei siti di interesse turistico sia messa adeguata cartellonistica dotata di QR code, e che i totem informativi già in possesso del Comuni siano resi efficienti».

«Con riguardo all’accoglienza – dice ancora la nota – oltre all’organizzazione di alcuni eventi con dei big dello spettacolo e della musica, ad integrazione di quanto in passato proposto dall’Amministrazione, si propone di trasformare Castiglione in un gradevole villaggio turistico, con uno staff di animatori professionali, che, in aree dedicate e senza disturbo nelle ore del riposo, animino le vacanze dei turisti rendendole più vivaci ed aggreganti. Altre proposte interessanti sono: l’installazione di cornici photo booth in punti panoramici per i selfie dei turisti al fine di veicolare sui social una promozione, a costo zero, in tutto il mondo, la creazione di appositi stalli per qualificati artisti di strada in modo da rivitalizzare e riqualificare aree anche meno frequentate».

«Con la consapevolezza di chiedere all’Amministrazione un consistente impegno economico – concludono i consiglieri pentastellati – il M5s punta a rilanciare il turismo, per stare al passo con i tempi e per competere con altre realtà italiane e straniere. I Consiglieri P. Lippi e G. Massai, pur augurandosi che le mozioni e richieste possano essere condivise dall’intera assemblea consiliare, ritengono che pur in caso contrario possano stimolare a migliorare tecnica di promozione del paese e l’accoglienza del turista».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.