Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il consiglio comunale ha scelto le commissioni: ecco chi ne farà parte

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Il consiglio comunale di Monte Argentario, nell’ultima seduta, ha provveduto alla costituzione delle quattro commissioni consiliari permanenti regolate dal regolamento per il funzionamento del consiglio comunale. La quinta – per le pari opportunità tra uomo e donna – ha invece una modalità di elezione e funzionamento demandati ad apposito regolamento.

Ecco quindi le commissioni ed i loro componenti, un rappresentante per ogni gruppo consiliare.

Commissione per gli affari istituzionali e l’organizzazione (affari e riforme istituzionali, organizzazione e risorse umane, bilancio e finanze) : Mirko Costaglione, Priscilla Schiano, Luigi Scotto.

Commissione per le politiche culturali e socio sanitarie (pubblica istruzione, cultura, sport, tempo libero, problematiche giovanili, politiche per la salute e per il benessere, politiche sociali e assistenziali, rapporti con il volontariato e politiche giovanili, politiche culturali per immigrazione e integrazione): Katia Bianchi, Chiara Orsini, Luigi Scotto.

Commissione per le politiche del territorio e degli interventi tecnici (urbanistica, ambiente, lavori pubblici e viabilità, patrimonio, mobilità, protezione civile, politiche energetiche, nautica ed economia del mare, demanio marittimo, agricoltura, interventi economici, attività produttive, sicurezza e legalità, rapporti con le Frazioni): Riccardo Alocci,  Arturo Cerulli, Luigi Scotto.

Commissione per l’attuazione e la modifica dello Statuto e del regolamento del Consiglio comunale: Michele Vaiani, Michele Lubrano, Luigi Scotto.

Infine, la commissione di garanzia è composta da: Azelio Bagnoli, Priscilla Schiano, Luigi Scotto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.