Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comuni in rete contro la violenza: «Ecco il nuovo punto d’ascolto per supportare le donne»

CAPALBIO – Il 16 novembre alle 17 sarà inaugurato a Capalbio il nuovo sportello di ascolto antiviolenza che sarà ospitato nella sede dell’associazione di volontariato “La Racchetta” in via Lecce, a Borgo Carige.

«La realizzazione dello sportello – illustra il primo cittadino di Capalbio, Luigi Bellumori – è un traguardo raggiunto grazie alla realizzazione del progetto “Comuni in Rete contro la violenza”. Il servizio nasce, infatti, dalla collaborazione tra il Comune di Capalbio e quello di Orbetello con l’associazione Olympia de Gouges.

All’inaugurazione, che sarà accompagnata da un piccolo buffet, interverranno i rappresentanti delle due amministrazioni comunali e la presidente di Olympia de Gouges, Costanza Ghezzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.