Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentata violenza in centro, Fratelli d’Italia: «Atto gravissimo. I cittadini devono poter circolare liberamente»

GROSSETO – “La nostra Città come Roma? No grazie. Un fatto di inaudita violenza quello che è accaduto ieri mattina ad una donna grossetana, tentativo di stupro e gravissime lesioni al volto, mentre faceva ritorno a casa dopo il proprio turno di lavoro”. Questo è quanto denuncia in una nota il gruppo consiliare Fratelli d’Italia al comune di Grosseto.

“Esprimiamo la nostra piena solidarietà e vicinanza – continua la nota a  firma di Fabrizio Rossi portavoce provinciale Andrea Guidoni e Bruno Ceccherini –, alla vittima di questa inaudita violenza. E’ un atto gravissimo quello che si è consumato alle 7 della mattina del primo novembre, quando una donna che usciva dal proprio turno di lavoro per far ritorno a casa, nel riprendere la macchina parcheggiata in pieno centro è stata aggredita”.

“Qualsiasi cittadino, – continuano i due esponenti politici a cui si unisce il portavoce provinciale di FDI Fabrizio Rossi –, ha il diritto di circolare liberamente e soprattutto in sicurezza per le vie della nostra città. Questo tipo di violenza non può essere accettata e non fa parte della nostra cultura. Ringraziamo tutte le Forze dell’Ordine per aver messo prontamente nelle mani della giustizia il presunto aggressore, ma allo stesso tempo vogliamo con forza che la nostra città sia ripulita da questa feccia che non merita in alcun modo il nostro rispetto”.

“Noi di Fratelli d’Italia FDI, faremo di tutto e vigileremo affinché la nostra Grosseto sia ripulita da questi personaggi e ritorni ad essere una città sicura e tranquilla” conclude la nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.