Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raccolta firme per realizzare la piscina: «Struttura utile per i cittadini e il turismo»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Ormai sono alcuni giorni che si è attivata una petizione o raccolta di firme per vedere se i cittadini di Castiglione della Pescaia sentono veramente la necessità di predisporre una struttura come la piscina» a farlo sapere è il consigliere comunale di Forza Italia, Massimiliano Palmieri.

«La raccolta di adesioni – sottolinea Palmieri – serve proprio per vedere e per capire meglio se Castiglione della Pescaia necessita di una piscina, visti i costi di realizzazione e di mantenimento. Vorrei proporre la cosa basandomi su dati reali, raccolti attraverso l’adesione alla petizione e un attento ragionamento. Nella mia ottica, il paese ha bisogno di tale struttura per vari motivi»

«Sul versante turistico – spiega il consigliere – abbiamo carenze di piscine vedi alberghi, cav, agriturismi, B&B. A mio parere, potremmo offrire un pacchetto più completo che vada oltre il nostro splendido mare. Mi viene da pensare che se durante la stagione estiva incappiamo in qualche giornata brutta, la piscina potrebbe essere un piccolo intrattenimento per i soggiornanti. Inoltre, siamo un paese sportivo in cui vi sono campi da calcio, un palazzetto multifunzionale, campi da tennis, percorsi turistici per biciclette, atletica, baseball, nautica, manca proprio la piscina. Il nuoto è da sempre considerato uno sport completo che fa bene alla salute. Da una ricerca approfondita è emerso che il nuoto aiuti a perdere peso, svuota la mente e previene lo stress, migliora la postura e il tono muscolare, potenzia l’attività cardiaca, migliora la respirazione, favorisce il sonno e faccia vivere più a lungo».

«La piscina inoltre – conclude Palmieri – potrebbe essere utilizzata anche per svolgere attività di riabilitazione, come palestra ad esempio con corsi di acquagym, corsi di nuoto per bagnini, corsi per bambini anche portandoli nelle ore di educazione fisica a sperimentare questa disciplina, e quant’altro. Sono sempre più convinto che la piscina serva veramente per Castiglione. Oltre ai vari temi citati, c’è da menzionare la sua utilità sociale, la quale non è da sottovalutare. Siamo ormai alle porte dell’inverno, Castiglione non offre molto nei periodi invernali e la piscina potrebbe essere un mezzo attraverso il quale non obbligare i cittadini a spostarsi dal proprio paese. Detto questo la raccolta firme sta andando avanti e quando tra qualche mese verrà terminata vedremmo il da farsi valutando conseguentemente anche quelle che dovrebbero essere le spese da sostenere».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.