Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Insieme per Roccastrada: «Strada delle Pescine impraticabile. Spaccata l’auto di un residente»

ROCCASTRADA – «Nonostante le vane promesse dell’amministrazione comunale targata PD , vogliamo ricordare che è dal novembre 2015, che “insieme per Roccastrada” con un’interrogazione a risposta scritta al sindaco di Roccastrada, si sta occupando delle condizioni disastrate della strada delle Pescine di Roccastrada, mettendo attenzione al grave disagio e pericolo che il perdurare del dissesto stradale continua ad arrecare alle imprese, ai residenti della zona ai mezzi di soccorso sanitario e a tutti gli utenti che devono percorrere la strada delle Pescine» a trornare sull’argomento sono Simonetta Baccetti e Moreno Bellettini di Insieme per Roccastrada.

«È di questi giorni la rottura dell’auto di un residente a causa del fondo stradale impraticabile – prosegue la nota -. La risposta del sindaco a quella interrogazione fu indirizzata a valorizzare interventi eseguiti e in esecuzione da parte del comune, ma, come al solito, niente è stato fatto, e chi la strada la vive tutti i giorni continua a subire disagi. Nell’agosto del 2016 siamo nuovamente intervenuti sull’argomento, sollecitando nuovamente il sindaco e gli uffici competenti ad intervenire concretamente per rendere agibile la strada delle Pescine. Dopo altre promesse la situazione non è cambiata, la strada si presenta in condizioni sempre più critiche, gli interventi da fare non sono più rimandabili, per la sicurezza di tutti gli utenti: il ripristino degli attraversamenti stradali, la messa in opera delle barriere di sicurezza , le tombature oramai compromesse, e il livellamento del fondo stradale. Il minimo indispensabile per rendere percorribile la strada in oggetto. Con questo nuovo appello pubblico auspichiamo meno promesse o chiacchiere da parte del Limatola ma interventi concreti per tutelare la incolumità fisica degli utenti della strada delle Pescine di Roccastrada».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.