Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Montecarlo ostico, la Grosseto Handball prevale sul filo di lana

GROSSETO – Vittoria non semplice per la squadra senior maschile della Solari Grosseto Handball sulla Pallamano Montecarlo per 30-26. Come anticipato alla vigilia, l’avversario è risultato piuttosto ostico tant’è che i maremmani hanno avuto ragione degli avversari solo nel finale, al termine di una partita molto combattuta ma non al pari di quella disputata all’esordio contro il Massa Marittima.

Troppi errori in fase conclusiva hanno consentito agli ospiti di tenere il banco sempre alto e di pareggiare e addirittura mettere la testa avanti, in più occasioni, nel corso del match. Dal 15′ del secondo tempo, finalmente i biancorossi mettono la testa avanti senza lasciare più agli ospiti opportunità per recuperare.

Nel finale, il bagaglio tecnico più elevato e l’esperienza di alcuni veterani, unito alla voglia di fare dei giovani esordienti, ha avuto quindi la meglio su un avversario coriaceo ma tutto sommato mai così pericoloso da poter ambire a vincere la partita che si è conclusa sul risultato finale di 30-26, per i padroni di casa.

Ora pausa di campionato ma non per i maremmani che affronteranno una nuova e importante avventura di rilievo internazionale (32 squadre, 16 maschili e 16 femminili), per circa 500 persone tra atlete e atleti, tecnici e dirigenti, arbitri e delegati, provenienti da 17 paesi europei. Infatti, dall’1° al 4 novembre la Solari Grosseto Handball parteciperà, a Catania, alla Champions Cup di Beach Handball, assegnata per il 2018 dalla EHF (European Handball Federation) all’Italia. Si tratta della quarta partecipazione per una formazione maremmana alla kermesse europea. Una disciplina nella quale i biancorossi sono al vertice da anni nel panorama nazionale, come lo dimostrano anche i recenti risultati al campionato italiano di beach handball (1° e 2° posto al maschile e 2° posto al femminile)disputatosi quest’anno a Gaeta.

Risultati della 2′ giornata di andata del campionato indoor di Serie BM: CARRARA – SPEZIA 21 – 24; TAVARNELLE – POGGIBONSI 26 – 26; MASSA MARITTIMA – BASTIA 35 – 28; PRATO – MEDICEA 24 – 13; GROSSETO – MONTECARLO 30 – 26.
Classifica: TAVARNELLE, POGGIBONSI, GROSSETO, MASSA MARITTIMA, 3 punti; SPEZIA, BASTIA, PRATO, MONTECARLO, 2 punti; MEDICEA, CARRARA, 0 punti.
In campo anche la formazione femminile Under 15 che vince subito in trasferta 26-19 contro la Poggibonsese.
Ancora una sconfitta per l’Under 17 che capitola in trasferta 42 a 19 contro il Tavarnelle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.