Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo sportello per Banca Tema: ieri il taglio del nastro

ACQUAPENDENTE – È stata inaugurata ieri la nuova sede della filiale di Acquapendente di banca Tema, presso il centro commerciale in via Igino Gini 2B, alla presenza dei vertici dell’Istituto, delle autorità locali, dei soci e clienti dell’agenzia.

La rete sportelli di Banca Tema è attualmente composta da 32 filiali, dislocate una in Provincia di Siena, 5 in provincia di Viterbo e 26 in provincia di Grosseto, un’articolazione ampia che consente di ben presidiare il territorio di competenza.

“Abbiamo voluto questo cambiamento per offrire servizi innovativi ed efficaci per tutta la comunità – ha dichiarato il direttore generale Fabio Becherini – locali con più ampi spazi per l’attesa e una maggiore privacy durante l’operatività.”

“Una banca, la nostra, – ha affermato Valter Vincio, presidente di Banca TEMA – che ha come obiettivo principale quello di servire sempre meglio il territorio, seguire ogni iniziativa, essere di stimolo, creare sicurezza: dando un supporto indispensabile e facendo sentire la propria vicinanza a imprenditori, famiglie e cittadini.”

Ha tagliato il nastro il presidente di Banca Tema Valter Vincio insieme al sindaco di Acquapendente Angelo Ghinassi. Don Enrico Castauro ha dato la benedizione ai locali.

A seguire è stato offerto un aperitivo a tutti i presenti.

Il personale di filiale, che sarà lieto di accogliere soci e clienti nei nuovi locali, è composto dal direttore Enzo Gentili e dai colleghi Sofia Benicchi, Stefano Biagini, Sara Fei e Roberto Ragnini .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.