Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allerta meteo rossa e arancione: domani scuole chiuse. Ecco dove

GROSSETO – Allerta meteo di colore arancione per forti temporali, vento e rischio idrogeologico – idraulico reticolo minore. Domani scuole chiuse nei comuni di Grosseto, Follonica, Manciano, Sorano, Pitigliano, Magliano in Toscana, Orbetello, Isola del Giglio, Monte Argentario, Castiglione della Pescaia, Capalbio, Gavorrano, Scarlino, Scansano.

«Il sindaco di Manciano Mirco Morini – si legge nella nota nel Comune – e il consigliere delegato alla Protezione civile Luca Giorgi comunicano alla cittadinanza che a seguito della perturbazione meteo, valutata di codice arancione, le scuole di ogni ordine e grado del comune di Manciano, domani, lunedì 29 ottobre saranno chiuse. Inoltre, sarà presidiata la zona sud del comune di Manciano dalle autorità comunali, dagli operai e dalle squadre del gruppo di Protezione Civile Misericordia Manciano che monitoreranno il territorio durante l’evolversi della perturbazione. Si raccomanda di tenersi lontano da fossi, torrenti e da tutti i corsi d’acqua che potrebbero avere situazioni di criticità improvvisa a seguito delle forti piogge previste. L’amministrazione comunale invita tutti a non mettersi in viaggio se non strettamente necessario. Seguirà anche un avviso alla cittadinaza con Alert System. E’ possibile seguire gli aggiornamenti tramite la pagina istituzionale di Facebook “Il Comune di Manciano Informa”».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.