Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’appello dei Cinque Stelle ai cittadini: «Candidatevi con noi per le elezioni comunali»

Più informazioni su

FOLLONICA – “Attraverso OpenComuni il Movimento 5 Stelle consente di formare direttamente online una lista di candidati per concorrere alle elezioni amministrative nel proprio Comune o nel proprio municipio”. Inizia così una nota del Movimento 5 Stelle di Follonica, che può essere estesa a tutti i comuni in cui si vota nel 2019.

“Il meccanismo è semplice – proseguono i grillini – tutti gli iscritti certificati a Rousseau possono avanzare la loro candidatura a sindaco e creare una lista invitando altre persone a candidarsi nel ruolo di consiglieri comunali o municipali. Ogni candidato per poter aderire deve accettare l’invito, caricare i documenti richiesti – certificato penale e dei carichi pendenti – e sottoscrivere gli impegni del Mocimento 5 Stelle. La funzione OpenComuni consente ai candidati sindaco di gestire in prima persona, direttamente online e in tempo reale il processo di creazione della lista e verificare costantemente che tutti i candidati abbiano provveduto a caricare la documentazione necessaria e che la lista, sulla base dello specifico Comune, soddisfi i criteri richiesti dalla legge, come le quote di genere ed il numero minimo di componenti della lista”.

“In questo modo, il processo di richiesta di certificazione delle liste sarà più semplice – aggiungono i Cinque Stelle – e non sarà più necessario inviare la documentazione in formato cartaceo. Tutto avverrà all’interno della funzione e basteranno pochi passaggi per creare la lista, caricare tutti i documenti dei candidati e inviarla per verifica. OpenComuni rappresenta un modello di partecipazione democratico e senza intermediazioni. È la libertà che diventa opportunità. È la possibilità che si trasforma in azione concreta nelle istituzioni”.

Per le elezioni amministrative del 2019 le certificazioni inizieranno a partire dal 15 novembre 2018. La richiesta di certificazione deve essere inviata entro il termine perentorio di 30 giorni prima della data di deposito della lista.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.