Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il libro di un maremmano vince il premio di poesia nazionale ad Anzio

Più informazioni su

GROSSETO – “Mesti barlumi d’atra memoria” è il titolo del libro di liriche del grossetano Giovanni Faragli arrivato primo al premio di poesia nazionale Leandro Polverini, della città di Anzio.

Il libro è arrivato primo (su 110 inviati) nella sezione poesia naturalista con la motivazione: “La raccolta è attraversata da tensioni, chiaroscuri, fantasie, tutto un mondo in attesa che assume i contorni di una agnizione memoriale. Una gradevole armonia insiste tra la fluidità dei registri espressivi e della metrica anche laddove la dettagliata indicazione testimoniale dei nomi e dei luoghi, fatta con un linguaggio semplice, disadorno e un tono apparentemente distaccato, sostiene lo sguardo naturalista del poeta grossetano che scruta ciò che è evidente cercando di raggiungerne i lati nascosti e tentando di trovare un senso”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.