Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Follonica Basket: Under 18 ko con onore, prima squadra corsara a Ponsacco

FOLLONICA – Esordio stagionale con sconfitta per l’Under 18 del Follonica Basket che inizia con una buona prestazione seppur non supportata dai 2 punti.
Nella gara disputata al Palagolfo contro il Meloria Livorno gli azzurri sono stati battuti per 55-50 dopo una gara intensa e di carattere. La partita si apre con un Follonica in palla che si porta sul 6-0 dopo le prime azioni poi piano piano la maggiore fisicità dei livornesi esce fuori e il canestro per il Follonica diventa più piccolo mentre il Meloria con i suoi tre ragazzi migliori comincia a segnare con regolarità e il primo quarto si chiude con i livornesi in vantaggio per 15-11.

Le difficoltà realizzative persistono anche nella prima parte del secondo quarto dove gli ospiti toccano anche il + 11 sul 22-11 ma i ragazzi di Vichi si compattano, ritrovano concentrazione anche in fase offensiva e piazzano un parziale di 15-2 che li porta in vantaggio a metà gara sul 26-24.
Il rientro in campo però non è dei migliori e subito i livornesi piazzano un quarto di sostanza con i padroni di casa che trovano punti grazie ai liberi e ad un paio di canestri dalla media e si arriva all’ultimo quarto con gli ospiti avanti per 40-35. Gli ultimi 10’ sono quelli più equilibrati con il Follonica che riagguanta e supera gli avversari sul 43-42 per poi tornare sotto sul 47-51 a 1’ dal termine dove un tiro da 3 di Biagetti riapre la gara. Da quel momento la gara si decide con alcuni falli evitabili con i livornesi in bonus che riescono a chiudere avanti per 55-50.
Resta comunque la buona prova caratteriale dalla quale ripartire in vista della trasferta di Portoferraio domenica 28 alle ore 17.30.

Follonica: Petri 8, Bartolozzi 2, Ranieri 2, Rocchiccioli 13, Bianchi 14, Biagetti 3, Fusco 4, Pinzaferri, Bagnoli 4, Babboni,Marchi, Contrino. Allenatore Giuliano Vichi Vice Dario Pietrafesa Assistente Giacomo Fedi.
Altri risultati:

Argentario-Elba 97-50, Gea Grosseto-Fides Livorno 97-23,Pielle Li-Piombino 72-44, Rosignano-Pall.Grosseto 59-80.

 

Prima vittoria stagionale per il quintetto di Promozione che espugna 59-52 il non facile campo di Ponsacco dopo una partita combattuta e risoltasi solo nei minuti finali.
Le 2 squadre partono molto contratte e le difese hanno sicuramente la meglio su attacchi con mani particolarmente calde. Follonica trova i primi punti dalla lunetta con Maestrini ma è poi con Dolenti e De Stefano che entra in ritmo partita pronta a controbattere ai canestri di Masini ed Artigiani dalla lunetta.
Gli arbitri consentono poco, peraltro tenendo bene in mano la gara che poteva diventare spigolosa, e nonostante gli errori alla fine del primo quarto gli ospiti conduco di una lunghezza ( 12-13 )
Seconda frazione ancora in equilibrio con Ponsacco che si affida all’individualità di Granchi, peraltro ben tenuto da un ottimo De Stefano, mentre gli ospiti prima con Petri e poi con Anastasi provano ad allungare e solo qualche ingenuità di troppo impedisce di scavare un solco di sicurezza. Sestini dalla lunetta sfrutta le ingenuità e con 4 liberi a segno consecutivi permette ai padroni di casa di andare all’intervallo lungo sul 24-29 con gara sostanzialmente ancora aperta.
Ma è ancora Follonica, nonostante i molti errori, ma grazie ad un’ottima difesa di squadra ad incrementare il proprio vantaggio con Dolenti e Maestrini. La situazione falli per gli ospiti però inizia a farsi abbastanza complicata con Cerbai e Nocciolini costretti ad uscire anzitempo dal campo costringendo il giovane Rocchiccioli agli straordinari peraltro di alta qualità.
All’ultimo intervallo il tabellone vede ancora gli ospiti condurre di 8 lunghezze ( 36-44).
Nell’ultima frazione i padroni di casa si schierano a zona e Follonica non riesce a trovare efficaci soluzioni sprecando molte buone occasioni e segnando solo un punto in 6 minuti. Terreni sospinge i suoi che passano per la prima volta in vantaggio a 3′ dal termine. Ma Dolenti non ci sta e con due triple consecutive riporta avanti i suoi.
I minuti finali si giocano dalla lunetta con De Stefano, Petri e Dolenti a mettere al sicuro il risultato dopo la stoppata con recupero di Rocchiccioli che spenge ogni velleità avversaria.
Prossimo turno ancora in trasferta per il Follonica , causa indisponibilità palagolfo, questa volta in casa del forte Ghezzano per cercare di ripetere la buona prestazione di Ponsacco.

FOLLONICA:
Maestrini 3, Cerbai, De Stefano 16, Petri 6, Conedera 3, Fedi 2, Dolenti 19, Nocciolini 2, Anastasi 6, Rocchiccioli 2 coach Cosimi Ass Chiti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.