Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli Under 18 del Maregiglio Gea travolgono il Livorno con un epico 90-23

GROSSETO – Inizia con una straripante vittoria la stagione della Maregiglio Gea Grosseto nel campionato Under 18. Nella gara d’esordio, al Palasport di via Austria, i ragazzi di Pablo Crudeli hanno travolto la malcapitata Fides Livorno con un 90-23 che non ha bisogno di alcun commento.

Molto più avanti nella condizione rispetto agli avversari, Bassi e compagni hanno messo in piedi una gran bella partita, che ha preso la piega giusta dopo i primi 5 minuti di gioco. I grossetani hanno approfittato della facilità dell’impegno per provare schemi e situazioni di gioco che possono tornare utili nel prosieguo del campionato.

Promettente l’esordio del pivot macedone Nikola Gruevski che ha dimostrato di essersi già ambientato con il nuovo gruppo anche se, come dice Crudeli, “deve ancora trovare la necessaria cattiveria agonistica”. Sabato prossimo nuovo impegno casalingo contro la Meloria Livorno.
MAREGIGLIO: Pollazzi 1, Tamberi 7, Martens 11, Baffetti 4, Scarpino 7, Burzi 4, Gruevski 7, Bassi 8, Pieri 5, Bocchi 11, Piccoli 25. All. Crudeli.
FIDES LIVORNO: Giarratano 5, Di Marzio 6, Scarpellini, Zalamaia 4, Bechini, Forti, Bindi 6, Tanozzi, Francesconi 2. All. Tonarini.
ARBITRO: Frosolini di Grosseto.
PARZIALI: 18-2, 39-7; 57-15.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.