Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Corri nella Maremma, Boscarini e Grewing esultano al Trofeo del donatore di sangue

GROSSETO – Riparte da Jacopo Boscarini ed Emanuela Grewing il circuito Uisp Corri nella Maremma. I vincitori di Castiglione fanno festa insieme anche a Grosseto, nell’atteso Trofeo del donatore di sangue. Una bella gara, quella organizzata dal Team Marathon Bike in collaborazione con Avis e Uisp, che ha visto al via 126 corridori nel centro storico cittadino, ai quali vanno aggiunti 105 camminatori. Ricavato come sempre in beneficenza.

Per Boscarini è la quinta vittoria in questo percorso: salendo a 98 punti ha vinto matematicamente la classifica top runners per il settimo anno consecutivo. E’ un podio tutto proveniente dal sud della Maremma: infatti il secondo è lo specialista della maratone Francesco Iacomelli, orbetellano, ex atleta dell’atletica Costa d’Argento dal quale si è separato la scorsa stagione ma rimanendo in ottimi rapporti.

Terzo il presidente del’Atletica Costa d’Argento, Cristian Fois, portercolese, che su questo percorso sale per la sesta volta sul podio, record che condivide insieme a Boscarini e Stefano Musardo. Nei dieci Lorenzo Petroncari, Team Marathon Bike, Francesco Sbordone, Quarto Stormo, Valerio Malotti e Tan Li Fu, portacolori dell’Atletica Rivellino, Roberto Bordino, Ymca, Andrea Buratti, Personal Lab Porto Ercole.

Nella gara femmine seconda vittoria consecutiva dopo Castiglione per la Grewing (Ymca), che ha stabilito il record del percorso (apparteneva ad Angela Carpino) precedendo la giovanissima Ambra Sabatini (Atletica Costa d’Argento). La 16enne nel finale fulmina Antonella Ottobrino (IV Stormo). Sesta la leader della classifica top Runner Angela Mazzoli. A cinque gare dalla fine è tutto aperto per questa classifica con la Mazzoli che deve gestire 20 punti sulla compagna di squadra Marika Di Benedetto (quarta a Grosseto) e la Grewing che con la vittoria di oggi si rilancia per la vittoria della classifica. A 21 punti segue la Ottobrino.
Classifica di società matematicamente chiusa con il Team Marathon Bike che per l’11esima stagione su 11 vince la classifica a squadre.
A effettuare le premiazioni Carlo Sestini, presidente provinciale Avis, e Sergio Perugini, presidente provinciale Uisp.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.