Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Abbandonano rifiuti speciali: beccati in quattro. Multe da 600 euro

Più informazioni su

GROSSETO – Scattano le prime sanzioni contestate dalla Polizia Provinciale di Grosseto per abbandono e deposito incontrollato di rifiuti nella cintura urbana della città. Gli accertamenti, condotti

con sofisticati metodi investigativi di videosorveglianza, hanno portato all’identificazione di 4 soggetti responsabili, in due casi differenti, di abbandono di rifiuti speciali nelle vicinanze di cassonetti in varie parti della città.

Vogliamo dare un segnale forte – commenta Antofrancesco Vivarelli Colonna, presidente della Provincia -: ciò che prima era tollerato, da oggi non lo sarà più. Le regole esistono e noi vogliamo essere ligi ed i controlli non finiranno certo qui”.

La Polizia Provinciale – che, in questo periodo sta operando congiuntamente alla Municipale di Grosseto – valuterà la natura di questi illeciti: nel caso siano stati commessi da titolari di impresa o responsabili di Enti, infatti, potrebbero configurarsi responsabilità penali.

Si ricorda che, nel caso di abbandono di rifiuti da parte di privati cittadini, la sanzione amministrativa sarà di 600 euro, aumentata fino a tre volte in caso di rifiuti pericolosi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.