Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano anti alluvione: al via nuovi interventi di pulizia dei tombini

Più informazioni su

GROSSETO – Riprendono i lavori di monitoraggio e pulizia dei tombini nel capoluogo e nelle frazioni.

Il piano predisposto anche quest’anno dal Comune di Grosseto è mirato a prevenire eventuali disagi legati al mancato deflusso dell’acqua piovana in caso di piogge persistenti o di violenti nubifragi come già accaduto in passato.
Dopo la prima tranche di interventi effettuati nella prima parte dell’anno, altri interventi prenderanno il via nelle prossime ore e interesseranno alcune vie cittadine, a partire da via Merloni, via Liri e via Adda.
Seguiranno due giornate dedicate a Marina di Grosseto e poi di nuovo altri interventi in città.

Il  lavoro prevede l’aspirazione di residui di foglie, aghi di pino e di altri detriti che chiudono in parte o del tutto i tombini e le caditoie lungo la cornice dei marciapiedi; inoltre sarà utilizzata una sonda per verificare che non vi siano ostruzioni o danni che impediscano la piena funzionalità del tombino.

“In occasione della stagione autunnale, con le piogge che in genere la contraddistinguono, è necessario mobilitarsi per scongiurare per tempo il rischio che si ripetano le difficoltà già registrate negli anni passati in seguito ad acquazzoni, bombe d’acqua e temporali particolarmente intensi – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alle Manutenzioni, Riccardo Megale–; la prevenzione in questi casi aiuta a evitare criticità importanti, per questo proseguiamo in questa direzione così come abbiamo fatto fin dal nostro insediamento”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.