Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Contratto di lavoro per le imprese edili – Il nuovo accordo del 18 Luglio 2018”: incontro promosso dall’Ance

Più informazioni su

GROSSETO – Il seminario si svolgerà presso la sala delle conferenze dell’Associazione il giorno Giovedì 18 Ottobre con inizio alle ore 9,30. L’accordo contrattuale che riguarda migliaia di addetti – per la Cassa Edile della Provincia di Grosseto oltre 3.000 tra titolari d’impresa e dipendenti – è stato siglato dall’ANCE insieme alle Organizzazioni cooperative di settore ed ai rappresentanti dei Sindacati di categoria.

Con l’accordo sono auspicate importanti ricadute economiche per l’edilizia della Provincia di Grosseto, avendo inserito qualificate azioni unitarie per il rilancio del settore.

Sono previsti aumenti economici per operai ed impiegati, l’istituzione di un Fondo Sanitario Nazionale per i lavoratori dell’edilizia, incentivi per promuovere l’occupazione giovanile e le nuove assunzioni coniugate ai prepensionamenti ed inoltre è previsto un consolidamento del sistema degli Enti bilaterali (Cassa Edile della Provincia di Grosseto, Scuola Edile Grossetana, Comitato Paritetico Territoriale per la sicurezza in edilizia).

All’incontro parteciperanno le imprese associate all’ANCE Grosseto, i liberi professionisti esperti in materia, tra cui i Consulenti del Lavoro il cui Ordine ha riconosciuto il seminario valido anche per i crediti formativi.

Relazionerà Beatrice Sassi Direttore Area Relazioni Industriali e Affari Sociali dell’ANCE e coordinerà i lavori Mauro Carri Direttore ANCE Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.