Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifondazione Comunista: «La Farmacia rimanga pubblica e di proprietà comunale»

Più informazioni su

FOLLONICA – Il circolo di Rifondazione Comunista di Follonica valuta positivamente la volontà di potenziare la struttura e l’operabilità delle nostre farmacie comunali. L’idea di acquistare un fondo commerciale per la nostra farmacia storica (quella cosiddetta “dei palazzi rossi”) è ottima perché segnala la volontà di fare un investimento a lungo termine a favore della natura Pubblica delle nostre farmacie. Infatti, l’acquisto di un fondo libererebbe la nostra farmacia dall’obbligo mensile di dover pagare un affitto. Ovviamente vogliamo che l’acquisto sia fatto nel modo migliore, evitando eventuali conflitti di interesse ma anche spese troppo onerose. Ci piace però ricordare che nella legislatura 2004-2009, come Rifondazione Comunista, ci siamo opposti alla privatizzazione della Farmacia comunale.

Più volte la proposta di privatizzare la Farmacia veniva avanzata dai banchi della Destra e purtroppo trovava orecchie interessate anche tra alcuni esponenti del Centrosinistra. All’epoca, nel 2004, la Farmacia aveva un bilancio in passivo che poi è stato migliorato progressivamente grazie all’impegno dei vari presidenti che ne hanno assunto la direzione negli anni e di tutti i dipendenti.

Oggi le Farmacie comunali della città fruttano 180 mila euro all’anno, che entrano nelle casse della nostra città. Questi soldi vengono utilizzati per svolgere servizi di welfare, segno che anche la gestione pubblica può essere fatta bene. Coerentemente con quanto chiediamo a livello nazionale, e cioè la nazionalizzazione e la ripubblicizzazione delle aziende strategiche del paese, come le Autostrade (il disastro del Ponte Morandi di Genova ci dà ragione) o le acciaierie di Piombino, chiediamo che al di là delle polemiche di questi giorni, tutte le forze politiche della nostra città si esprimano a favore della natura pubblica delle farmacie comunali di Follonica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.