Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le imprese incontrano gli studenti: ecco il progetto “Cambiamenti”

Più informazioni su

GROSSETO – Si chiama “Cambiamenti: le imprese di oggi, le idee di domani” ed è l’iniziativa organizzata da Cna Grosseto martedì 16 ottobre, dalle 9.30 alle 12, nella sala contrattazioni della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno (in via Cairoli 10 a Grosseto) per premiare le imprese maremmane che hanno partecipato al premio Cambiamenti.

L’iniziativa, promossa dalla Cna nazionale, ha l’obiettivo di premiare, con una serie di riconoscimenti, tra cui 20mila euro per la prima classificata, le giovani imprese italiane che si sono distinte per innovazione e creatività.
“Anche quest’anno – commenta il direttore di Cna Grosseto Anna Rita Bramerini – siamo stati chiamati a selezionare le migliori giovani imprese del territorio. Un compito difficile, che abbiamo portato avanti anche grazie al gruppo dei Giovani imprenditori di Cna Grosseto”.

E martedì le startup che hanno partecipato alla selezione si presenteranno ad altri giovani: gli studenti degli istituti della provincia di Grosseto, che hanno partecipato all’ultima edizione di “Next Level”, il progetto che Cna Grosseto porta avanti da tempo, insieme all’associazione “L’Altra città” e alla società Php. Attraverso una serie di incontri, che hanno coinvolto oltre 140 studenti degli istituti “Leopoldo II di Lorena” di Grosseto, indirizzo tecnico per biotecnologie sanitarie, polo “Bianciardi”, indirizzo professionale servizi commerciali, il polo tecnologico “Manetti – Porciatti”, indirizzi tecnico dell’elettronica ed elettrotecnica e tecnico delle costruzioni, ambiente e territorio, istituto “Da Vinci – Fermi”, con classi del tecnico economico di Santa Fiora, liceo scientifico di Castel del Piano e del tecnico chimico dei materiali e biotecnologie di Arcidosso, Cna ha
raccontato cosa significa fare impresa, cercando di sviluppare negli studenti la capacità di orientarsi nelle scelte future, attraverso una riflessione sulle proprie attitudini, competenze e obiettivi.

Martedì 16 ottobre, quindi, dopo i saluti di Riccardo Breda, presidente di Cna Grosseto e della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno, e di Antonella Baffetti, dirigente scolastico del polo tecnologico “Manetti – Porciatti”, gli interventi di Andrea Caldelli, formatore di Php, e Gualtiero Fantoni, docente dell’Università di Pisa che tratterà il tema dell’impresa 4.0, gli studenti potranno conoscere i giovani imprenditori maremmani ed assistere alla premiazione (prevista per le 11) dell’impresa che ha superato la selezione provinciale e parteciperà al contest regionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.