Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il cibo nei primi anni di vita e la salute degli adulti: “Familiar-mente” torna a Roccastrada

Martedì 16 ottobre, al nido di infanzia “La freccia Azzurra” Alessandro Monaci, pediatra, incontra i genitori dei bambini dagli 0 ai 6 anni

Più informazioni su

GROSSETO – Una nutrizione sbagliata nei primi tre anni di vita può determinare problemi di salute da adulti.

Di questo e altri argomenti, legati anche alla ipernutrizione, problema molto diffuso tra i bambini toscani, si parlerà martedì 16 ottobre a Roccastrada, per una nuova tappa del progetto “Familiar-mente. Uno sguardo sull’essere genitore”, promosso dal Comune di Grosseto, in collaborazione con le amministrazioni comunali di Roccastrada, Scansano, Castiglione della Pescaia, Civitella Paganico, Campagnatico, il Coeso Società della Salute e l’Azienda Usl Toscana sud est e con il sostegno della Regione Toscana.

Durante l’incontro, in programma dalle 17 alle 19, al nido di infanzia “La freccia azzurra” in via Salvo d’Acquisto, Alessandro Monaci, pediatra dell’azienda Usl Toscana sud est incontrerà i familiari dei bambini dagli 0 ai 6 anni per rispondere alle loro richieste e dubbi.
La partecipazione all’incontro è gratuita.

I prossimi appuntamenti in programma:  “Familiar-mente” torna a Roccastrada venerdì 19 ottobre per l’incontro con il neuropsichiatra infantile Ettore Caterino. Sempre venerdì sono in programma gli incontri a Scansano, con la pediatra Sabatino, e a Grosseto, con il pediatra Alessandro Monaci.

Il calendario completo degli incontri è disponibile sul sito del Comune all’indirizzo: www.comune.grosseto.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.